Cerca attori per le riprese di un cortometraggio poliziesco

0

Il corpo di una donna senza vita viene ritrovato sulla spiaggia. Viene aperta un'indagine della polizia. Una poliziotta, un pescatore e un tassista si affiancheranno durante le indagini. Ecco la storia di Sirena, il cortometraggio che Souavi vuole produrre a Saint-Martin.

Souavi è una giovane associazione nata nel 2019 per produrre contenuti audiovisivi che valorizzino il territorio. "L'obiettivo principale è produrre contenuti di intrattenimento, informazione ed educazione con e destinati alla popolazione di Saint-Martin", specifica Lilian Mirande, tecnico audiovisivo tornato a Saint-Martin dopo gli studi con questo desiderio.

Sirena è il primo grande progetto dell'associazione. È stata creata una partnership con la scrittrice Valérie Lieko che ha scritto la sceneggiatura. Per interpretare i personaggi, Souavi cerca donne di età compresa tra i 20 ei 30 anni di origine Saint Martin o caraibica, nonché uomini tra i 35 e 50 anni di origine Saint Martin o caraibica. Chi fosse interessato può contattare Lilian.

Le riprese si svolgeranno a novembre e saranno in francese. "Anche se gli attori non hanno una perfetta padronanza del francese, non importa perché mostrerà le peculiarità di Saint-Martin", specifica Lilian. "D'altra parte, le persone devono essere naturali e sentirsi a proprio agio davanti a una telecamera".

L'associazione è anche alla ricerca di finanziamenti per realizzare il cortometraggio. Sulla piattaforma GoFundMe è stato lanciato un bando per donazioni, l'ambizione è quella di raccogliere 5 euro.

Souavi presenterà Sirena al prossimo Caribbean Short Film Festival nel febbraio 2021.

Contatti per partecipare al casting: 

souavicasting@gmail.com o tramite WhatsApp 0690 66 71 39

(Soualigapost.com)

 7,137 visualizzazioni totali

Articolo sponsorizzato da:


A proposito dell'autore

Non ci sono commenti

%d ai blogger piace questa pagina: