Giustizia: quattro mesi di carcere per aver condannato il terrorismo

0

Mercoledì 9 maggio, il tribunale penale di Saint Martin ha condannato MB, 47, a otto mesi di carcere, tra cui quattro condanne sospese con libertà vigilata per tre anni e un obbligo di diligenza. Ha anche emesso un mandato di deposito affinché MB raggiungerà il carcere di Basse Terre questa sera. Alla partenza, a MB verrà vietato di rimanere per dieci anni in Guadalupa, Saint-Martin e Saint-Barthélemy. Il tribunale ha anche respinto il divieto sul territorio nazionale perché l'imputato è apolide e non vi è quindi alcun confine per respingerlo. 

MB è stato infatti riconosciuto colpevole di scusarsi per il terrorismo a seguito di pubblicazioni pubbliche sui suoi account Facebook e Twitter, in recidiva legale. Condannato per atti simili dalla corte di Nizza nell'agosto 2016, da allora è stato sorvegliato. Gli investigatori hanno notato diverse pubblicazioni pubbliche che elogiano il terrorismo tra il 1 ° marzo e l'8 maggio, data del suo arresto e della sua custodia in polizia. "Te lo giuro, morirai in Africa e mi rallegrerò", ha detto in relazione alla Francia, a seguito degli attacchi durante i quali l'ambasciata francese è stata presa di mira a Ouagadougou (Burkina Faso) in lo scorso marzo. Quindi, sul tema di Sophie Petronin, ostaggio francese in Mali: "Spero che la moriranno [...] non è altro che una stupida donna bianca". Ha anche condiviso una pubblicazione che accoglie la morte del comandante Beltrame quando la Super U di Trèbes (Aude) viene presa in ostaggio. E ha commentato su Twitter gli attacchi di Kabul scrivendo: "una grande vittoria per l'ISIS".

(Maggiori dettagli su www.soualigapost.com)

Caricamento in corso

A proposito dell'autore

Non ci sono commenti