CONSIGLIO ESECUTIVO: chi sono i rappresentanti eletti più presenti e assenti?

0

Come nel 2018, il consiglio esecutivo si è riunito 38 volte nel 2019. Gli incontri si sono svolti mercoledì dall'inizio del mandato, prima del 2017 e si sono svolti martedì pomeriggio. Il numero medio di sessioni è di 3,1 al mese.

Il membro più diligente è stato Valérie Damaseau con 32 presenze nelle 38 sessioni organizzate, con un tasso di assenza del 16%. Ha partecipato a sette incontri in più rispetto al 2018.

Il presidente Daniel Gibbs era presente a 30 riunioni, è il secondo membro più presente con un tasso di assenza del 21%. Ha partecipato a due incontri in più rispetto al 2018.

Al contrario, il membro più assente è Annick Petrus con 15 presenze per 23 assenze, ovvero un tasso di assenza del 61%. Nel 2019, ha partecipato a quattro riunioni in meno rispetto al 2018. L'anno precedente era stata spesso presente assente.

Louis Mussington, che era il funzionario eletto più assente l'anno precedente, era arrivato nel 2019 a due riunioni aggiuntive, quindi aveva 16 presenze per 22 assenze, vale a dire un tasso di presenze del 42% contro il 37% nel 2018.

Marie-Dominique Ramphort registra un tasso di presenze del 58% con 22 presenze, ovvero quattro riunioni in meno rispetto al 2018.

Yawo Nyuiadzi è stato presente tanto quanto è stato assente. Tuttavia, ha partecipato a sei riunioni in meno rispetto al 2018. Era assente più spesso nel 2019 rispetto al 2018.

Alla fine, Steven Patrick ha partecipato a 26 incontri ed era assente alle 12, proprio come l'anno scorso. Il suo tasso di partecipazione rimane quindi del 68%. (Soualigapost.com)

 6,361 visualizzazioni totali

A proposito dell'autore

Non ci sono commenti

%d ai blogger piace questa pagina: