GIUSTIZIA: un nuovo tribunale previsto per il 2025

0

In vista della creazione della seconda camera della corte a Saint-Martin nel 2016, lo Stato ha avviato i lavori di ristrutturazione della vecchia biblioteca per accoglierla. Guidati dall'agenzia pubblica per la giustizia immobiliare (APIJ) in Guadalupa, sono iniziati nel 2016 e si sono conclusi pochi mesi dopo Irma. L'importo investito è stato di 1,9 milioni di euro (+ 250 euro nelle riparazioni post-Irma).

Dopo il passaggio di Irma, lo Stato ha intrapreso le riparazioni dei suoi edifici e ne ha approfittato per migliorare la loro resistenza ai cicloni ma anche ai terremoti. In questa logica, nel 2019 è stata ordinata una diagnosi sismica della vecchia biblioteca, una diagnosi che è stata rifiutata al momento dei lavori nel 2016. I risultati dei sondaggi hanno mostrato che l'edificio non era conforme alle normative in materia. .

Considerato che il costo del potenziamento del sito secondo standard sismici era troppo elevato, il Ministero della Giustizia decise "di limitare l'intervento su questi edifici al mantenimento e al miglioramento delle condizioni di lavoro" e di costruire un nuovo palazzo giustizia a Saint-Martin. Sono stati avviati studi. Il futuro tribunale potrebbe essere integrato nella nuova città amministrativa, come rivela il documento politico trasversale / disegno di legge finanziario per il 2020. La sua messa in servizio è prevista per il 2025.

(Soualigapost.com)

 6,540 visualizzazioni totali

A proposito dell'autore

Non ci sono commenti

%d ai blogger piace questa pagina: