ASSOCIAZIONE: Visita del nuovo presidente dell'ALEFPA Daniel Dubois a Saint-Martin

0

Nell'ambito del loro viaggio alle Antille, il presidente dell'ALEFPA Daniel Dubois e il direttore generale Olivier Baron hanno fatto tappa a Saint-Martin per incontrare il team sul posto e le parti interessate locali per lo sviluppo di progetti locali.

Attualmente, l'associazione ALEFPA-Le Manteau, diretta da Audrey Gil, gestisce il centro di accoglienza femminile a Saint-Martin con una capienza di dodici posti, una residenza di accoglienza (13 posti) e una pensione (7 posti). Sei appartamenti vengono affittati nel parco privato e sociale e l'associazione Manteau sostiene molte famiglie nella ricerca di un alloggio. Nel 2022 sono state elaborate dal sistema di accoglienza diurna 1440 pratiche, sono stati consegnati più di 2000 pacchi alimentari e sono stati serviti circa 45 pranzi e colazioni al giorno. Riconosciuta come utilità pubblica con 165 stabilimenti a livello nazionale, ALEPFA opera in settori come quello medico-sociale, sanitario, di integrazione o anche di assistenza all'infanzia per un pubblico vario, sia in situazione di precarietà che di disabilità. Una conferenza stampa si è tenuta nei locali dell'associazione alla presenza, tra gli altri, del presidente dell'ALEFPA Daniel Dubois e del suo direttore generale Olivier Baron, Fabien Sésé, segretario generale della Prefettura, Hélène Bride, amministratore delegato dell'ALEFPA a Saint-Martin , e alcuni attori associativi come la Croce Rossa, Maison France Victimes e AIDES. Il nuovo presidente dell'ALEFPA, eletto lo scorso giugno, è un uomo sul campo, un ex educatore di formazione, che comprende la sofferenza degli utenti e si impegna a sostenere i dipendenti nella qualità della vita sul lavoro. Ha incontrato Louis Mussington, presidente della Comunità, durante la sua visita per discutere dell'accordo tra le due parti e delle modalità relative alla riabilitazione dei locali. Fabien Sésé e Daniel Dubois hanno discusso delle azioni messe in atto dall'associazione locale, ¾ del finanziamento proviene dallo Stato. All'associazione sono stati versati 800.000 euro di sussidi per finanziare le varie misure diventate essenziali. Dalla fusione con ALEFPA nel gennaio 2021, l'associazione Le Manteau ha potuto acquisire tre siti per alloggi adattati e affinare le competenze in termini di alloggio e sostegno alla popolazione. _Vx

 1,072 visualizzazioni totali

Fonte :

Informazioni fax: https://www.faxinfo.fr/

A proposito dell'autore

Non ci sono commenti

%d ai blogger piace questa pagina: