AIR: Dall'11 maggio la vaccinazione contro il Covid-19 non sarà più obbligatoria per entrare negli Stati Uniti

0

Le restrizioni sanitarie imposte ai turisti per viaggiare negli Stati Uniti cambieranno giovedì 11 maggio. Dalla riapertura delle frontiere, il Paese ha imposto un programma completo di vaccinazione contro il Covid-19.

Se la maggioranza dei Paesi oggi consente a persone non vaccinate di viaggiare sul proprio territorio, gli Stati Uniti fanno ancora eccezione estendendo l'obbligo vaccinale ai viaggiatori. Infatti, chiunque abbia più di 18 anni che desideri varcare i suoi confini deve presentare la prova di un programma di vaccinazione completo.

Presto non sarà più così. Gli Stati Uniti, infatti, revocheranno la sera dell'11 maggio l'obbligo di vaccinazione contro il Covid-19, che riguarda i funzionari federali e i viaggiatori internazionali che arrivano in aereo, ha annunciato lunedì la Casa Bianca. .

 3,720 visualizzazioni totali

Fonte :

Informazioni fax: https://www.faxinfo.fr/

A proposito dell'autore

Non ci sono commenti

%d ai blogger piace questa pagina: