Zika: situazione stabile sul territorio

0

Dall'inizio della sorveglianza a Saint Martin, solo una persona è stata confermata biologicamente infetta dal virus Zika, secondo l'ultimo bollettino epidemiologico dell'Istituto francese di sorveglianza della salute pubblica (InVS).

A Saint-Martin, quindi, nessun nuovo caso è stato rilevato biologicamente. Dalla fine di gennaio il territorio si trova al livello 2 del programma di sorveglianza, allerta e gestione dell'epidemia (Psage): "Circolazione virale indigena principiante". A Saint-Barthélemy, nessun caso biologicamente confermato di Zika è stato ancora identificato. La protezione contro le zanzare è la chiave per la lotta contro il virus, ricorda l'istituto. Qualsiasi medico (medico o biologo) deve segnalare immediatamente i casi sospetti all'Agenzia sanitaria di Guadalupa, Saint-Martin e Saint-Barthélemy (ARS) al seguente numero: 05 90 41 02 00 o tramite e-mail: ars971-Alert @ ars .sante.fr.

OMS: aggiornamento sugli studi clinici sui vaccini 

L'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) ha dichiarato venerdì scorso che le sperimentazioni cliniche su vasta scala di vaccini Zika non dovrebbero iniziare prima di 18 mesi.

 6,642 visualizzazioni totali

A proposito dell'autore

Non ci sono commenti

%d ai blogger piace questa pagina: