Un nuovo metodo di apprendimento per apprendere l'ambiente acquatico per i più piccoli (AQUATIC EASE PROGRAM)

0

Ogni mercoledì mattina, dalle 8:30 alle 10:4, l'Associazione di coordinamento USEP Iles du Nord (sport scolastico) e l'Assessorato allo sport comunitario organizzano sessioni "Aisance Aquatique" per bambini dai 6 ai XNUMX anni.

Mercoledì scorso, 12 studenti dell'asilo Evelina Halley di Concordia hanno potuto sfruttare questo tempo di apprendimento.

L'implementazione della facilità acquatica contribuisce al completo sviluppo dell'individuo.

Nei bambini, infatti, è un primo passo che permette loro di testare le proprie capacità motorie, scoprire le proprie possibilità (galleggiare, respirare, muoversi) e acquisire fiducia in se stessi. Questo primo passo, spesso motivo di orgoglio, è un prerequisito per l'apprendimento dei tratti codificati.

Il cittadino di domani diventa attore e più autonomo nella sua sicurezza nell'ambiente acquatico. Acquisisce quindi comportamenti adeguati alla sua sicurezza ea quella dei suoi cari, che prevengono gli incidenti.

Un grande ringraziamento al team docente, ai genitori degli studenti ea Paul Dinane, il bagnino per la supervisione in sicurezza.

 7,110 visualizzazioni totali

Fonte :

Informazioni fax: https://www.faxinfo.fr/

Articolo sponsorizzato da:


A proposito dell'autore

Non ci sono commenti

%d ai blogger piace questa pagina: