Nuove condizioni di viaggio da e per Saint-Martin: le cose si fanno più difficili!

0

Dopo il discorso del Presidente del Consiglio e gli annunci per rafforzare le misure nella lotta al Covid-19, il decreto n ° 2021-31 del 15 gennaio 2021 modifica le regole di trasporto tra la Francia metropolitana ed i territori d'oltremare, così come i viaggi interinsulari francesi delle Antille.

Un decreto del Prefetto della Guadalupa e rappresentante dello Stato nei Collettivi di Saint-Barthélemy e Saint-Martin, del 16 gennaio 2021, applicabile alle isole settentrionali, chiarisce le nuove disposizioni.

  Solo il test PCR è ora accettato per tutti i viaggiatori ad eccezione dei viaggi tra Saint-Martin e Saint Barthélemy

Chiunque abbia undici anni o più, che entri ed esca dai territori di Saint-Martin e Saint-Barthélemy per via aerea da o verso la Guadalupa deve presentare il risultato di un test biologico per l'individuazione del genoma del virus della SARS. VOC-2 inferiore a 72 ore senza che si verifichi una contaminazione con Covid-19. Questo deve essere fatto sotto forma di un test PCR e si applica anche ai viaggiatori in transito attraverso la Guadalupa (in Martinica o Parigi).

I passeggeri dovranno inoltre presentare alla compagnia aerea quando salgono a bordo una dichiarazione giurata attestante che non mostrano sintomi di infezione da Covid-19 e che non sono consapevoli di essere stati in contatto. con un caso di Covid confermato entro quattordici giorni dal volo.

  Le possibilità dei test PCR sono le seguenti:

• A Saint-Barthélemy:

- Evoluzione della guida della Croce Rossa a Saint-Jean

- Laboratorio Biopôle Antilles

• A Saint-Martin:

- Azionamento del Louis Constant Fleming Hospital

- Evoluzione della trasmissione della Croce Rossa di Hope Estate

- Laboratorio Biopôle Antilles

Nessuna misura è imposta durante i viaggi tra Saint-Martin e Saint Barthélemy, ma si consiglia una PCR o un test dell'antigene per un soggiorno superiore a 3 giorni.

  I viaggi tra le isole francesi dei Caraibi rimangono soggetti a validi motivi

Il viaggio con il trasporto aereo pubblico da o per Saint-Martin e Saint-Barthélemy nell'ambito di viaggi con la Guadalupa, anche in transito verso la Martinica, deve essere basato su un motivo convincente:

• personale o familiare,

• emergenza sanitaria

• professional non può essere differito.

I passeggeri devono presentare una dichiarazione sull'onore menzionando il motivo del viaggio, accompagnata da uno o più documenti per giustificare tale motivo.

L'attestato relativo alla Martinica sarà disponibile sul sito della Prefettura di Martinica.

  Viaggiatori da e per la metropoli

Persone in viaggio dalla Metropolis, al loro arrivo nei territori di Saint-Martin e Saint-Barthélemy:

• deve fornire il risultato negativo di un test PCR inferiore a 72 ore

• impegnarsi a rispettare un isolamento di sette giorni

• impegnarsi a ripetere un test PCR alla fine di questo periodo.

I viaggiatori diretti verso la terraferma da Saint-Martin e Saint-Barthélemy dovranno rispettare l'obbligo di prova a causa delle regole per il transito attraverso la Guadalupa.

Caricamento in corso

A proposito dell'autore

Non ci sono commenti