NARCOTRAFICO: Le forze armate delle Indie Occidentali sequestrano 1 tonnellate di cannabis e 7 kg di cocaina al largo della Martinica

0

Nell'ambito della lotta al traffico internazionale di droga in mare, la motovedetta Antille-Guyana "La Combattante" ha effettuato un'ottima cattura sequestrando 1,7 tonnellate di cannabis e 2 kg di cocaina a bordo di una barca a vela, al largo della Martinica.

La sera del 29 giugno, guidata dalle informazioni della Joint InterAgency Task Force South (JIATF-S) e supportata dai velivoli da pattugliamento marittimo del servizio di guardia costiera doganale, la motovedetta "La Combattante" è intervenuta su un veliero sospettato di traffico illecito di stupefacenti, a un centinaio di miglia nautiche (circa 200 km) a sud-ovest della Martinica.

L'intervento dell'equipaggio de “La Combattante” ha rivelato la presenza di numerosi fagotti sospetti a bordo del veliero. La merce scoperta è risultata positiva alla cannabis. In totale sono stati sequestrati 1700 kg di cannabis e 2 kg di cocaina.

Il 1 luglio, su istruzione del pubblico ministero della JIRS (giurisdizione interregionale specializzata) di Fort-de-France, i narcotici, la barca a vela e i cinque individui  sospettati di traffico illecito sono stati consegnati alla filiale caraibica dell'OFAST. Al termine di questi primi atti di indagine, sono stati presentati a un giudice istruttore e rinviati a giudizio per reati contro la normativa in materia di stupefacenti e armi commessi in associazione a delinquere organizzata e posti in custodia cautelare. Questo quarto sequestro dell'anno 2023 porta il bilancio della FAA a quasi 4,7 tonnellate di stupefacenti rimossi dalle reti di distribuzione (merci sequestrate o respinte in mare). _AF

 1,482 visualizzazioni totali

Fonte :

Informazioni fax: https://www.faxinfo.fr/

A proposito dell'autore

Non ci sono commenti

%d ai blogger piace questa pagina: