L'Eliseo ha appena annunciato questo giovedì 23 aprile che non ci sarà alcun obbligo di tornare a scuola per i bambini dall'11 maggio, data della prima fase del declino della Francia

0

Genitori che non desiderano accompagnare i figli a scuola dall'11 maggio, per timore in particolare di contrarre il coronavirus, non sarà obbligato a farlo: l'Elysee Palace ha annunciato giovedì pomeriggio che un “principio di volontariato” sarà valido per i genitori in fase di deconfine del Paese, il prossimo mese.

L'inizio dell'anno scolastico l'11 maggio sarà “graduale, concertato con i funzionari eletti locali e adattato alle realtà locali”, ha aggiunto l'Eliseo, in particolare a seconda delle dimensioni dei comuni.

La priorità sarà indubbiamente data “ai più piccoli, a chi non è indipendente”, nonché ai bambini “più in difficoltà”, ma comunque sulla base del volontariato dei genitori, “senza obbligo di ritorno a scuola ", dice l'Eliseo.

Caricamento in corso

A proposito dell'autore

Non ci sono commenti