IMMIGRAZIONE CLANDESTINA: 21 haitiani in situazione irregolare arrestati al porto di Galisbay

0

Nella mattinata di domenica 25 settembre un'operazione interservizi ha consentito l'intercettazione di una nave coinvolta nel traffico illegale di migranti durante lo sbarco al porto di Galisbay.

Ciò ha mobilitato i servizi della Polizia di frontiera e della Gendarmeria con il supporto dei servizi della prefettura, della Polizia territoriale e della divisione doganale della guardia costiera.

Arrestati quattro trafficanti. Allo stesso tempo, 21 migranti sono stati assistiti dai servizi statali. Dalle visite mediche effettuate non è emersa alcuna particolare situazione medica nonostante le diverse ore trascorse in mare durante il transito.

Inoltre, la polizia di Sint Maarten ha scoperto il 25 giugno diverse persone di nazionalità cubana raccolte in un hotel a Philipsburg. Diversi di loro furono arrestati dieci giorni dopo nella parte francese, precisa il KPSM, a bordo di una barca. Queste persone sarebbero andate nelle Isole Vergini americane. I capitani della barca sarebbero riusciti a sfuggire alla polizia. _AF

 6,636 visualizzazioni totali

Fonte :

Informazioni fax: https://www.faxinfo.fr/

Articolo sponsorizzato da:


A proposito dell'autore

Non ci sono commenti

%d ai blogger piace questa pagina: