Isole del Nord: il governo annuncia una serie di misure per rilanciare l'attività economica!

0

Al termine della terza riunione del comitato interdipartimentale, mercoledì scorso, a Matignon, alla presenza dei presidenti delle comunità di Saint-Martin e Saint-Barthélemy, il ministero degli esteri ha annunciato una serie di misure economiche per aiutare le aziende colpite dopo il passaggio dell'uragano Irma, come lavoro di breve durata e aiuti finanziari.

Aiuti per il riavvio di imprese colpite da catastrofi, carte di aiuto finanziario prepagate per popolazioni svantaggiate, misure parziali di disoccupazione: il governo ha presentato mercoledì, misure di emergenza per la ripresa dell'attività economica a Saint Martin e il isola sorella di Saint-Barthélemy.

388 aziende di Saint-Martin hanno chiesto misure parziali di disoccupazione per 2.346 dipendenti (su un totale di circa 7.000) e 410 aziende di Saint-Barthélemy hanno fatto lo stesso per 2.161 dipendenti, ha affermato Philippe Gustin, delegato interministeriale di incaricato della ricostruzione.

Ritorneremo più in dettaglio alle varie misure di emergenza adottate dal governo nella nostra edizione di lunedì. _AF

 6,996 visualizzazioni totali

A proposito dell'autore

Non ci sono commenti

%d ai blogger piace questa pagina: