GUADALUPA / Dramma aereo a Les Saintes: ritrovato aereo, nessun sopravvissuto

0

Scomparso venerdì 1 dicembre dopo il decollo dall'aerodromo dipartimentale di Terre-de-Haut Les Saintes, l'aereo Piper A32 è stato ritrovato a 45 metri di profondità non lontano dalla costa, in asse con i corpi senza vita delle 5 vittime a bordo.

Il piccolo aereo Piper A32 immatricolato N15902, con quattro passeggeri e il pilota a bordo, doveva effettuare il viaggio tra la sua base che è l'ex aeroporto di Raizet, le isole di Terre-de-Haut (Les Saintes), Grand-Bourg de Maire -Galante e La Désirade per un tour di verifica della fibra ottica. Dopo essere decollato da Les Saintes in direzione Marie-Galante, l'aereo è caduto da un'altezza di 150 metri per tuffarsi in mare, dopo pochi minuti di volo, viaggiando a 130 km/h.

Questo tragico incidente ha causato la morte di cinque vittime ritrovate tra le macerie questo sabato pomeriggio 2 dicembre: Jean-Gabriel Quillin, direttore digitale della Regione Guadalupa, Régis Etenna-Rimbon, giovane ingegnere responsabile delle operazioni di sviluppo digitale nella stessa direzione, due membri della compagnia TACTIS e il pilota del Piper A32, Patrick Amable, ex pilota esperto di Air Antilles. È stata aperta un'inchiesta di sicurezza e lunedì sarebbe dovuta arrivare sul posto una squadra rafforzata per stabilire le circostanze di questo incidente che ha suscitato forti emozioni in molti funzionari tra cui Ary Chalus, presidente della Regione Guadalupa, Guy Losbar, presidente del Dipartimento, Serge Letchimy, presidente della Collettività della Martinica e Louis Mussington, presidente della Collettività di Saint-Martin che si è espresso in questi termini: “Siamo di fronte a un momento di profonda tristezza in seguito al tragico incidente dell'aereo noleggiato dalla Regione della Guadalupa , che trasportava diverse persone per una missione tecnica essenziale nelle Isole del Sud. Questa tragedia, avvenuta poco dopo la partenza da Terre-de-Haut, costò crudelmente cinque vite.

A nome della Comunità di Saint-Martin e di tutti i suoi abitanti, vorrei inviare un messaggio di solidarietà e conforto alle famiglie gravemente colpite da questa tragedia. Esprimo anche il mio incrollabile sostegno al presidente del Consiglio regionale della Guadalupa, Ary Chalus, alle sue équipe e al personale della Regione della Guadalupa in questa dura prova. (…) In questi momenti di lutto, la Comunità di Saint-Martin, i suoi funzionari eletti e il suo personale si associano pienamente al dolore delle famiglie. Abbiamo anche un pensiero sincero per i team di Air Antilles che hanno avuto l'opportunità di lavorare con il pilota Patrick Amable. Condividiamo il vostro dolore per questa difficile prova per la Guadalupa. » _Vx

 1,900 visualizzazioni totali

Fonte :

Informazioni fax: https://www.faxinfo.fr/

A proposito dell'autore

Non ci sono commenti

%d ai blogger piace questa pagina: