FORMAZIONE: presto un Call Center Semsamar a Saint-Martin

0

Semsamar e LB Développement Outre-Mer, in collaborazione con la Missione locale, hanno unito le forze per contribuire alla formazione e all'occupazione dei giovani a Saint-Martin. Nell'ambito della creazione del Call Center Semsamar nel Quartier d'Orléans, martedì 10 gennaio nella sala del consiglio di Marigot è stato firmato un accordo di partenariato tripartito per la formazione di 9 giovani in modalità studio-lavoro.

Semsamar, Società di Economia Mista di Saint-Martin rappresentata dal suo presidente Alain Richardson, è orgogliosa di annunciare la sua partnership strategica con LB Développement Outre-Mer, rappresentata dal suo direttore Laurent Robillard e dal project manager Loïk Louisy-Louis, a favore della formazione e dell'occupazione a Saint-Martin. Questa iniziativa innovativa consiste nella creazione di 10 posizioni di studio-lavoro nell'ambito dell'apertura del call center Semsamar, dedicato ai suoi clienti a Saint-Martin, Guadalupa, Guyana e Martinica. Questa partnership, fortemente incentrata sull’innovazione e sulla sperimentazione con l’obiettivo di creare un settore di eccellenza, rappresenta un impegno significativo per i giovani locali che brillano per il loro multilinguismo. Il progetto, in cantiere da un anno e mezzo, è stato rafforzato dall'intervento della Missione Locale, rappresentata dal suo presidente Raphaël Sanchez, che accoglie i 10 apprendisti da lunedì 8 gennaio 2024, data di inizio della formazione del consulente di relazione con il cliente.a distanza. Il tirocinio si trasferirà a metà febbraio nel Quartier d'Orléans, nei locali del nuovo call center, e durerà un anno. Al termine del percorso formativo, i dieci giovani otterranno il titolo professionale validando le competenze acquisite in un mercato in forte espansione. L'associazione Semsamar che qui svolge il suo ruolo di cittadino aziendale, il centro di formazione LB Développement riconosciuto per la sua competenza e la Missione Locale che rafforza i legami tra apprendisti e opportunità promettono un grande successo per il progetto. Scegliendo di installare il suo primo call center Made in France a Saint-Martin per servire i suoi 14.000 clienti inquilini distribuiti su quattro territori, Semsamar punta chiaramente sui punti di forza dei giovani di Saint-Martin. La visione a lungo termine di questa collaborazione è quella di stabilire un modello replicabile e sostenibile che servirà da riferimento per altre iniziative simili nei Caraibi.

Con inizialmente tra i 60 e gli 80 candidati, i dieci apprendisti, otto giovani donne e due giovani uomini, hanno superato due sessioni di reclutamento per aderire al progetto e hanno mostrato grande motivazione all'idea di diventare i primi ambasciatori sul campo. _Vx

Caricamento in corso

A proposito dell'autore

Non ci sono commenti