ISTRUZIONE: l'85% dei bambini dovrebbe tornare a settembre

0

Con il passaggio dell'uragano Irma, il college di Soualiga, la scuola elementare di Cul de Sac e la scuola elementare Nina Duverly di Marigot non sono più in grado di accogliere gli studenti. Questi ultimi sono stati distribuiti in altri stabilimenti da novembre. Questa distribuzione rimarrà fino alla fine dell'anno scolastico.

Per l'inizio dell'anno accademico di settembre 2018, questa volta verrà effettuata una nuova distribuzione della forza lavoro. Fino ad allora intere classi sono state trasferite ad altre scuole per non disturbare i bambini, ma a settembre ciò non sarà più possibile per motivi logistici.

Nel prossimo anno scolastico a settembre, sono attesi 7 bambini in base alle previsioni e ai ritorni familiari, ovvero l'641% della forza lavoro prima di Irma. I diciotto stabilimenti sono in grado di ospitare 85 bambini, 7 in prima elementare e 641 in seconda. Le camere sono state riabilitate dalla COM, alcune potrebbero essere finite dopo l'inizio delle vacanze di Pasqua. Gli edifici prefabbricati saranno installati anche nel complesso scolastico. (Fonte: www.soualigapost.com)

Caricamento in corso

A proposito dell'autore

Non ci sono commenti