ECONOMIA: chi sono i disoccupati a Sint Maarten?

0

Il governo di Sint Maarten ha realizzato uno studio sul profilo della forza lavoro. Nel 2018 la popolazione attiva era di 23 persone, in parte olandesi, di cui il 146% erano occupati e il 90% erano disoccupati. Ciò corrisponde a un tasso di disoccupazione del 10%. Ma senza contare le circa 9,9 persone di età superiore ai 9 anni che hanno affermato di non aver mai lavorato o di aver smesso di lavorare.

Un terzo di coloro che sono inattivi o che non hanno mai smesso di lavorare ha un'età compresa tra 61 e 27% tra 15 e 24 anni. Una tipologia che traduce i motivi citati spiegando l'inattività: il 33,7% delle persone è in pensione e il 23,7% termina gli studi. Restare madri o padri rappresentano l'8,1% della popolazione inattiva.

Solo il 2,7% o 251 persone ha giustificato la propria situazione per le difficoltà di trovare un lavoro.

Il 41% dei disoccupati ha un'età compresa tra 25 e 44 anni, il 38% tra 45 e 60 e il 18% tra 15 e 24.

Il 22% (521 persone) ha dichiarato di essere disoccupato perché la sua attività per cui ha lavorato è stata chiusa a seguito di Irma. Ma nel complesso, il 58% delle persone ha dichiarato di essere disoccupato per motivi estranei al passaggio di Irma.

Il 28% degli intervistati ha cercato un lavoro da meno di tre mesi, il 40% tra 1 e 3 anni.

(da continuare nella nostra edizione di domani: chi sono le persone che lavorano. Fonte: soualigapost.com)

Caricamento in corso

A proposito dell'autore

Non ci sono commenti