Ciclone: ​​Passaggio devastante del Ciclone Ian in Florida

0

Il ciclone Ian, classificato nella categoria 4, considerato "estremamente pericoloso", è atterrato mercoledì pomeriggio in Florida. Ha causato inondazioni catastrofiche. A Fort Myers, uno squalo disorientato è stato visto in mezzo alla strada!

Le regioni costiere della Florida sudoccidentale sono state per lo più immerse nell'oscurità all'inizio di giovedì, dopo il devastante passaggio dell'uragano Ian, di rara intensità. Ha causato inondazioni catastrofiche e interruzioni di corrente diffuse.

Leggermente lontano dal percorso dell'uragano, vicino all'arcipelago delle Keys, le cattive condizioni hanno causato il ribaltamento di una barca che trasportava migranti e la Guardia Costiera stava cercando altre 20 persone, tre soccorse e altre quattro riuscite a nuotare fino a riva.

Portando venti fino a 240 km / h, Ian è atterrato lungo la costa di Cayo Costa, nel sud-ovest dello stato, a metà pomeriggio, secondo il National Center for American hurricanes (NHC). L'uragano, descritto come "estremamente pericoloso", ha causato inondazioni "catastrofiche", ha affermato il centro.

Più di 2 milioni di case sono rimaste senza elettricità giovedì mattina in Florida, su un totale di 11 milioni, principalmente lungo il percorso dell'uragano, secondo il sito specializzato PowerOutage. Diverse contee vicino a dove Ian approdò erano quasi del tutto senza elettricità, secondo il sito.

Si prevede che Ian raggiungerà non solo diversi milioni di persone in Florida, ma anche negli stati della Georgia e della Carolina del Sud. Il paese di Punta Gorda  fu così immerso. Nella notte sono rimasti illuminati solo pochi edifici dotati di generatori, gli unici rumori intorno sono il rombo del vento e la pioggia battente.

A Napoli, nel sud-ovest della Florida, le immagini del canale MSNBC mostravano strade completamente allagate e automobili che galleggiavano nella corrente. A Fort Myers, una città di oltre 80 persone, le inondazioni sono state così gravi che alcuni quartieri sembravano laghi. L'alluvione potrebbe talvolta superare i 000 metri, ha annunciato mercoledì sera il governatore dello Stato, Ron DeSantis.

L'uragano Ian ha colpito Cuba in precedenza martedì, uccidendo due persone e facendo precipitare l'isola nell'oscurità. Mercoledì è stata ripristinata l'energia elettrica per alcuni residenti dell'Avana e di altre 11 province, ma non nelle tre più colpite nell'ovest del paese. _AF

 7,094 visualizzazioni totali

Fonte :

Informazioni fax: https://www.faxinfo.fr/

Articolo sponsorizzato da:


A proposito dell'autore

Non ci sono commenti

%d ai blogger piace questa pagina: