Creazione di 100 nuovi posti di lavoro sovvenzionati a Saint-Martin Durante il suo viaggio a Saint-Martin il 16 dicembre, il Ministro del Lavoro ha firmato tre contratti di finanziamento con le associazioni Le Manteau e Les Petits Palmiers.

0

Dopo l'uragano Irma, il governo ha creato un totale di 95 nuovi posti di lavoro sovvenzionati nel settore non profit (associazione). "Lo abbiamo fatto su richiesta di Daniel Gibbs", ha detto il ministro. Inoltre, lo Stato finanzierà a Saint-Martin fino al 50% di occupazione contro il 80-XNUMX% prima. Tuttavia Muriel Pénicaud era chiaro: “un contratto assistito deve essere un trampolino di lancio per la persona. Questo non dovrebbe essere un semplice sussidio per l'associazione (o l'azienda, nota), è un aiuto per la persona che ne beneficia. " Questo è il motivo per cui il governo ha deciso di "cambiare la sua filosofia".

"I contratti agevolati devono essere concessi a società che si impegnano a formare e sostenere le persone così assunte", ha annunciato il Ministro. “Un contratto assistito non è fine a se stesso. Deve aiutare la persona ad avere maggiori possibilità di trovare un lavoro ", afferma.

Ad oggi, 237 contratti agevolati sono stati firmati a Saint-Martin.

(Maggiori dettagli su www.soualigapost.com)

Caricamento in corso

A proposito dell'autore

Non ci sono commenti

COM richiede i suoi organi consultivi?

La prefettura di Saint-Martin chiede al tribunale amministrativo di ordinare alla Commissione di istituire organi consultivi. Secondo il prefetto, il comitato di igiene, ...