Incontra i giocatori della sicurezza

0

Le riunioni sulla sicurezza interna si sono svolte dal 10 al 13 ottobre 2018. Sabato 13 ottobre è stata organizzata una giornata di scoperta aperta al pubblico nel parcheggio di Marina Fort Louis. Per i visitatori di questo evento, è stata l'occasione per incontrarsi e discutere con questi cittadini impegnati. Questa settimana, ti invitiamo a scoprire i volti di questi umani dietro l'uniforme ... 

Per gli attori della sicurezza, si trattava di informare e sensibilizzare la popolazione sulle loro missioni sul territorio, ma anche per alcuni di loro di avviare assunzioni.

Incontro con la polizia territoriale: zoom sulla squadra di cani poliziotti

Oltre ad essere una forza di polizia locale, la polizia territoriale è composta da una brigata motorizzata, una brigata ATV e una brigata di polizia. Sul cavalletto, la polizia ha presentato i propri veicoli e attrezzature. Snoop, uno dei due cani della brigata della polizia e il suo addestratore di cani, hanno dimostrato la loro missione all'interno della polizia. “Snoop è un cane addestrato nel rilevamento di stupefacenti, armi, banconote e può persino partecipare alla ricerca di persone scomparse. »Informa Patrick Paines, conduttore di cani. Il secondo cane da impatto è un cane da attacco che può entrare per operazioni specifiche.

"Abbiamo beneficiato di un addestramento in loco di 4 mesi, molto intenso fisicamente per il cane come per il suo gestore." aggiunge Martin Adams, gestore di cani. La brigata canina della polizia può essere chiamata nel quadro di collaborazioni con la Gendarmeria.

Per il momento, la polizia non ha intenzione di reclutare. “D'altra parte, abbiamo istituito servizi civici che sono aperti ai giovani dai 16 ai 25 anni e alle persone con disabilità di 30 anni. I servizi civili ci assistono durante il periodo estivo, ad esempio, ma anche per eventi occasionali. ” spiega Jacqueline Rodriguez, capo della polizia territoriale.

Per ulteriori informazioni sul servizio civile e sui criteri di selezione: puoi andare alla stazione di polizia situata dietro la stazione degli autobus di Marigot o telefonicamente allo 05 90 29 56 23 

 

Incontro con i riservisti della Gendarmeria Nazionale

Allo stand della Gendarmeria Nazionale abbiamo potuto incontrare tre riservisti con profili molto diversi. Oggi, che conta una ventina di persone, la Riserva nazionale della gendarmeria di Saint-Martin desidera rafforzare la propria forza lavoro. “Sono entrato a far parte della Riserva della Gendarmeria nel 2011 e sono orgoglioso di indossare la divisa.

Spesso percepiamo l'aspetto repressivo della missione, ma al contrario, siamo lì per informare, aiutare, proteggere e aiutare. Sono Saint-Martin e noto che abbiamo bisogno di personale addestrato localmente, specialmente in eventi come Irma. ” disse Mercedes Castillo-Daisy, riservista.

Per la prima volta quest'anno, l'addestramento di PMG (preparazione alla gendarmeria militare) si è svolto a Saint-Martin per quindici giorni. Riservato dall'ultima sessione di allenamento di luglio, Hugues Demaley ci dice “Noto che siamo molto utili nella zona. Da un lato, grazie alla nostra conoscenza dell'isola e della cultura, ma anche perché parliamo inglese, che è un vantaggio e facilita il contatto con la popolazione sul campo. Entrambi originari dell'isola, si unirono alla Riserva pur assumendo la loro attività professionale.

Il Capitano Ravier si unì alla Riserva nel 2018 come membro in pensione della Gendarmeria dopo aver lavorato nel territorio fino allo scorso gennaio. “Mi fa piacere supervisionare questa gioventù che viene a sostenere l'istituzione. "

Per ulteriori informazioni informazioni che puoi presentarti alla Gendarmerie de Marigot o per telefono al 05 90 52 21 90

 6,767 visualizzazioni totali

A proposito dell'autore

Non ci sono commenti

%d ai blogger piace questa pagina: