SUCCESSIONE DI BEAUPERTHUY / Asta: Louis Mussington chiede una manifestazione pacifista 

0

Questo giovedì 11 aprile 2024, il presidente della Comunità, Louis Mussington, ha tenuto una conferenza stampa sulla tenuta di Beauperthuy, un dossier tanto più importante per i decisori politici del territorio dopo la recente pubblicazione dell'avviso di vendita all'asta sul New York Times.

Lunedì prossimo, 13 maggio, tre terreni situati vicino a Galion, tra cui quello che ospita The Old House e l'Amuseum Naturalis dell'associazione Les Fruits de Mer e quello del Ranch du Galion, saranno messi all'asta. La superficie totale è di 10 ettari e il prezzo di partenza è di 2,5 milioni di euro.

Dopo due incontri svoltisi a Parigi tra la Collettività di Saint-Martin e l'amministratore giudiziario responsabile del fascicolo nonché il suo consigliere, il cui ultimo scambio risale al novembre 2023, “le cose erano molto chiare sul nostro desiderio di acquisire questi complotti" per Louis Mussington che aveva poi informato l'ex ministro delegato all'estero Jean-François Carenco, il ministro d'oltremare Gérald Darmanin e il consigliere del presidente Macron della sua decisione di comprare la pace sociale, "sono stati sensibili al nostro approccio. Tuttavia, è stato attraverso la stampa che il presidente della Comunità e la sua squadra, tra cui Léonie Flanders, direttrice degli Affari Giuridici e del Contenzioso della COM, e Alain Richardson, primo vicepresidente della COM, erano entrambi presenti alla conferenza stampa questo giovedì, ha preso atto della decisione dell'amministratore giudiziario di procedere all'asta dei lotti in questione: “Ci siamo sentiti insultati, quando abbiamo saputo di ciò, abbiamo ribadito il nostro desiderio di acquisire i lotti, non abbiamo avuto alcuna reazione da parte amministratore” aggiunge Louis Mussington che resta determinato a proseguire le trattative amichevoli. La settimana scorsa, la Comunità di Saint-Martin ha quindi parlato con l'ente pubblico fondiario (EFP) della Guadalupa che conferma di essere in grado di acquisire questo terreno per conto della COM. Le condizioni di rimborso devono essere definite da entrambe le parti. Il 1 aprile si terrà un consiglio territoriale eccezionale per attuare una strategia sul patrimonio. Quattro delibere saranno all'ordine del giorno per ampliare il diritto di prelazione della Collettività di Saint-Martin: diritto di prelazione statutario, diritto di prelazione urbano, diritto di prelazione urbano rafforzato limitato a 30 anni non- rinnovabili e diritto di prelazione sugli spazi sensibili naturali. Così facendo, il presidente della Comunità intende varare un arsenale giuridico a beneficio della popolazione e del territorio: “È urgente reagire e garantire la tutela e la salvaguardia del nostro patrimonio fondiario”.

 

Manifestazione pacifista questo sabato 20 aprile 2024

Seconda fase della strategia patrimoniale della Comunità: lanciare un appello per un incontro sabato 20 aprile 2024 alle 10 davanti a Cadisco (Lieu-Dit Griselle, sulla strada per Orient Bay) verso The Old House: "È simbolico, noi passeremo la giornata lì e chiediamo alla mobilitazione sia che si tratti delle persone che sono nate qui o delle persone che hanno adottato Saint-Martin come terra accogliente, invito tutti a questa giornata di manifestazione che voglio essere pacifista per aver detto no all'asta e sì alla conservazione del patrimonio di Saint-Martin" ha dichiarato Louis Mussington che ha chiarito che non stava dichiarando guerra a nessuno "ma siamo su un piccolo territorio che ci è stato tramandato dai nostri antenati e noi Bisogna tutelarlo per trasmetterlo alle generazioni future. La chiamata viene effettuata. _Vx

 

La reazione dell'associazione Frutti di mare

L'associazione Les Fruits de Mer ritiene fondamentale preservare The Old House come patrimonio. Abbiamo sviluppato l'Amuseum Naturalis su questo sito su richiesta della famiglia Beauperthuy, proprio per evitare che venisse dimenticato e abbandonato. Continueremo a proteggerlo al meglio delle nostre capacità il più a lungo possibile.

Al momento, l'Amuseum Naturalis presso The Old House è ancora aperto. Il pubblico è invitato a fare un tour autoguidato in qualsiasi giorno tra l'alba e il tramonto. Un volontario è sul posto sabato mattina dalle 9:XNUMX a mezzogiorno. L'Amuseum Naturalis è sempre gratuito e presenta mostre sulla natura, il patrimonio, la cultura, la poesia e l'arte di Saint-Martin. Les Fruits de Mer è un'associazione senza scopo di lucro interamente volontaria. Diamo il benvenuto a nuovi membri, donatori e volontari interessati a partecipare ai nostri progetti.

 1,000 visualizzazioni totali

Fonte :

Informazioni fax: https://www.faxinfo.fr/

A proposito dell'autore

Non ci sono commenti

%d ai blogger piace questa pagina: