SINT MAARTEN / Esplosione in un appartamento a Pointe Blanche: una delle due vittime è morta a causa delle ferite riportate

0

La polizia ha confermato lunedì sera che l'uomo gravemente ferito nell'esplosione di Pointe Blanche venerdì pomeriggio è morto lunedì a Cali, in Colombia, in seguito alle ferite riportate.

La vittima, di origine asiatica e molto conosciuta nella comunità di Sint Maarten, è stata identificata come Andy. H. (28 anni) gestore del Supermercato Sunshine a San Pietro.

Domenica la vittima è stata trasportata in aereo all'ospedale Fundación Valle del Lili di Cali, in Colombia, per ricevere ulteriori cure mediche. Andy. H., che era in condizioni critiche al momento dell'evacuazione aerea, è rimasto ustionato su oltre il 90% del corpo durante l'esplosione. La polizia ha detto che stavano indagando sulle cause dell'esplosione.

Andy. H. e un amico si trovavano venerdì in un appartamento a Pointe Blanche quando è avvenuta l'esplosione intorno alle 17:XNUMX.

La donna gravemente ferita è stata evacuata anche in aereo a Panama a causa della gravità delle sue ferite

In un comunicato stampa diffuso domenica, la polizia ha affermato che l'esplosione è avvenuta in un complesso di appartamenti situato a Pointe Blanche. Dopo aver ricevuto numerose chiamate relative all'accaduto, sul posto sono subito intervenute diverse pattuglie, ambulanze e i vigili del fuoco.

Dalle prime indagini risulta che l'esplosione è avvenuta quando una delle vittime ha tentato di accendere il fornello, provocando un'esplosione improvvisa e potente. _AF

 1,175 visualizzazioni totali

Fonte :

Informazioni fax: https://www.faxinfo.fr/

A proposito dell'autore

Non ci sono commenti

%d ai blogger piace questa pagina: