Nuovi lavori del SEAE: sono previste interruzioni del traffico stradale nei settori Savane e Grand-Case / Hope Estate

0

Lo Stabilimento Idrico e Sanitario di Saint-Martin (EEASM) ha avuto inizio lunedì 22 febbraio, due operazioni a beneficio dei servizi igienico-sanitari e della fornitura di acqua potabile per soddisfare in particolare le esigenze imposte dai progetti. Sviluppo del territorio (Costruzione del Collegio 600 a La Savane per esempio).

Ridimensionamento di alcune sezioni della rete delle acque reflue e messa in sicurezza dell'approvvigionamento di acqua potabile.

I settori di Savane e Grand-Case / Hope Estate stanno vivendo uno sviluppo infrastrutturale abbastanza forte e spetta all'EEASM garantire che questo sviluppo e quello a venire non siano vincolati da problemi di trattamento delle acque reflue. In questo senso verranno ridimensionate le principali condotte di scarico tra la Savannah e l'impianto di depurazione del Quartier d'Orléans, misura propositiva che apre le porte a sviluppi futuri.

Il passato non è sempre stato in grado di creare spazio sufficiente per vincoli e rischi ambientali. Questa consapevolezza è presente oggi e l'EEASM è impegnata in un approccio ambientale responsabile che si traduce concretamente in considerazioni integrate in tutto il lavoro e le operazioni svolte dallo stabilimento. In questo senso verrà rimosso il metanodotto che attualmente attraversa le Saline d'Orient e verrà posato un nuovo metanodotto alla periferia di questa sensibile area per evitare ogni rischio di inquinamento.

Infine, Orient Bay è un importante punto di distribuzione e la rete di approvvigionamento pubblico sarà migliorata attraverso una rete che garantirà l'approvvigionamento idrico a Orient Bay (vedi mappa).

I lavori provocheranno interruzioni della circolazione stradale. Il traffico alternato è attivo fino alla fine di febbraio per accedere alla spiaggia di Galion. Quindi da marzo e fino a metà aprile, i Carbets non saranno più accessibili dagli Hauts de la Baie Orientale, l'accesso sarà solo attraverso il Bas de la Baie Orientale.

L'importo totale di questo lavoro è di 1.2 M €, si svolgerà dal 22 febbraio 2021 alla fine di aprile 2021.

Caricamento in corso

A proposito dell'autore

Non ci sono commenti