Il proprietario del garage che praticava illegalmente all'accreditamento

0

Il proprietario del garage che ha praticato illegalmente ad Agrément è chiamato a comparire oggi davanti al tribunale penale di Saint-Martin. È in particolare accusato di lavoro nascosto, gestione irregolare dei rifiuti, abbandono dei rifiuti, di aver gestito una struttura senza licenza come richiesto dalla legge.

Come promemoria, i gendarmi avevano effettuato una grande operazione all'inizio del 2017 per terminare questa attività dopo aver effettuato una prima per qualche altro mese. Il proprietario del garage è stato quindi invitato dalla polizia a mettersi in ordine, ma ha invece aumentato la sua attività.

Altri due proprietari di garage che praticavano illegalmente in rue de Hollande e nel Quartier d'Orléans, furono condannati l'anno scorso dai tribunali di Saint-Martin, da uno a quattro mesi di carcere sospesi, dal secondo a sei mesi di carcere con sospensione e multa di 1 euro, di cui 500 sospese.

(Fonte: www.soualigapost.com)

 5,982 visualizzazioni totali

A proposito dell'autore

Non ci sono commenti

%d ai blogger piace questa pagina: