Festa Grand Case e Victor Schoelcher 

0

La tradizionale festa di Grand Case commemora anche la nascita di Victor Schoelcher (22 luglio 1804), un politico che ha lavorato per l'abolizione della schiavitù.

Dopo aver partecipato a una cerimonia ecumenica nella chiesa cattolica di Ste Marie Star of the Sea, sabato 21 luglio, funzionari eletti sono saliti sul Boulevard de Grand Case. Hanno quindi partecipato alla sfilata di majorette e ballerini del gruppo folk, seguiti dai 90 scout e guide dalla Francia. Quindi, sotto una tenda eretta per l'occasione sul campo sportivo, Patricia Chance Duzant, rappresentante del consiglio distrettuale, Jean-Raymond Benjamin, consigliere territoriale, Daniel Gibbs, presidente della COM, senatore Guillaume Arnell, MP Claire Guion-Firmin e il prefetto Sylvie Feucher si sono susseguiti alla scrivania per rendere omaggio all'abolizionista e celebrare il Grand Case e le sue tradizioni. Daniel Gibbs ha colto l'occasione per annunciare, in merito al Boulevard de Grand Case scavato per seppellire i cavi EDF, che i progetti per l'installazione della fibra sono stati forniti dagli operatori e che i lavori inizieranno questo mese. Si è impegnato a rivestire temporaneamente la pista per la prossima stagione turistica, che sarà poi riconfermata per rinnovare la rete di distribuzione di acqua e servizi igienico-sanitari nella primavera del 2019 "Non possiamo seppellire asciutti e bagnati allo stesso tempo" Lui ha spiegato.

I festeggiamenti e l'intrattenimento musicale sono proseguiti per tutto il pomeriggio e la sera.

(Maggiori dettagli su www.soualigapost.com)

 6,839 visualizzazioni totali

A proposito dell'autore

Non ci sono commenti

%d ai blogger piace questa pagina: