EDUCAZIONE/Progetto resilienza: una decina di ragazze partecipano ad esercitazioni di coesione con i gendarmi

0

Coesione, autotrascendenza, queste sono state le parole chiave di questo pomeriggio di febbraio sulla spiaggia di Galion a Saint-Martin.

Una dozzina di ragazze, dai 13 ai 15 anni, del quartiere Sandy-Ground, il distretto politico della City,  hanno scelto di aderire al progetto di resilienza, ideato da Mesdames Vaglio e Lainel e finanziato dalla Cité Educative e dalla Mission to Fight School Dropout (MLDS).

Queste giovani ragazze hanno potuto confrontarsi con i propri limiti ma anche scoprire la forza del collettivo con i soldati della compagnia di gendarmeria delle Isole del Nord.

In programma per queste due ore particolarmente ritmate, una serie di laboratori che richiedono impegno fisico con riscaldamento militare, sessione di autodifesa, barella, percorso intensivo, tiro alla fune e veicoli a spinta.

"Sebbene i gendarmi siano particolarmente richiesti dal punto di vista operativo, per me era importante rispondere alla richiesta della National Education", sottolinea il tenente colonnello Wintzer-Wehekind. “Questa gioventù è il futuro del Saint Martin. La gendarmeria non può essere solo in una posizione repressiva. È anche necessario aiutarli a uscirne. Questi momenti sono importanti perché ci permettono di scoprirci sotto un altro aspetto e soprattutto di ricordare a queste giovani ragazze che sono padrone del loro futuro e che hanno tutte delle potenzialità, nonostante quello che possono sentire”, continua.

“Da questo pomeriggio siamo usciti particolarmente fiduciosi, perché dietro la maschera che alcuni hanno indossato all'inizio, abbiamo trovato ciò per cui eravamo venuti: ragazze determinate, cameratesche, che partecipano con entusiasmo a tutte le attività e i legami che si sono creati”, precisa il tenente colonnello. E per concludere: “se mantengono questo stato d'animo, nulla resisterà loro. Devono esserne convinti”.

Non c'è dubbio che queste ragazze  ricorderanno a lungo il loro amichevole e sportivo incontro con i gendarmi. Come quello che con vera determinazione e motivazione, possiamo ribaltare le montagne! _AF

 8,740 visualizzazioni totali

Fonte :

Informazioni fax: https://www.faxinfo.fr/

A proposito dell'autore

Non ci sono commenti

%d ai blogger piace questa pagina: