Attrezzature nuovissime per gli studenti della classe ULIS dell'LPO: un GRANDE GRAZIE all'Associazione Mabouya! 

0

L'8 gennaio 2019 l'Associazione Mabouya, rappresentata dal suo presidente Félicien Léveillé, ha firmato un accordo di donazione  a beneficio della classe ULIS di Madame Ficot, insegnante del Lycée Professionnel des Iles du Nord, alla presenza di Madame Hamlet, preside, Décilap, assistente principale e Mr. Borel, direttore.

Il sistema ULIS del Lycée Professionnel non è stato oggetto di alcun aiuto o sussidio da quando la classe ha aperto a settembre 2017, nel mezzo della tempesta dell'uragano Irma.

L'associazione Mabouya, con sede in Alta Savoia, è un'associazione senza scopo di lucro regolata dalla legge del 1901 che organizza serate socio-culturali, eventi umanitari e / o sportivi, al fine di sostenere in particolare i giovani delle Antille .

Al fine di aiutare gli abitanti di Saint Martin, l'associazione Mabouya organizzata con altre associazioni locali  una giornata di solidarietà sabato 18 novembre 2017 che ha consentito l'assegnazione di una donazione di 7 euro alla classe ULIS per la fornitura di apparecchiature informatiche e video, nonché mobili per la scuola. 

Si noti che l'ULIS (Localized Unit for School Inclusion) è  un sistema per l'educazione degli studenti con disabilità. Ogni studente ha studiato a  Il titolo ULIS beneficia, secondo le sue possibilità, del tempo scolastico in una classe della sua scuola, dove può svolgere l'apprendimento scolastico ad un ritmo vicino a quello di altri studenti. 

Gli alunni orientati nell'ULIS sono coloro che, oltre agli adattamenti e agli adattamenti educativi, richiedono un insegnamento adattato nell'ambito di raggruppamenti e il cui handicap non consente di prevedere una scuola individuale continua in una classe ordinaria.

Gli studenti dell'ULIS dell'LP sono principalmente studenti con deficit cognitivi o mentali e vengono istruiti nel primo o nel secondo anno di PAC.

L'insegnante ULIS coordina la vita scolastica di questi studenti, integrandoli nelle materie in cui possono seguire l'insegnamento, indipendentemente o con l'aiuto dell'AESH (accompagnare gli studenti in una situazione di handicap) o all'interno del sistema stesso. È questo tempo di insegnamento adattato, incentrato principalmente sull'apprendimento del francese, della lettura, ma anche della matematica, che richiede l'uso di computer, che svolge, come sappiamo ora, un ruolo importante in qualità delle lezioni e risultati degli studenti.

Grazie all'associazione Mabouya e ai suoi partner, la classe ULIS è ora dotata di sei laptop, una stampante, un videoproiettore, ma anche armadietti individuali in cui gli studenti possono conservare i loro effetti personali e, soprattutto, poiché non esiste scuola senza libri, uno spazio dedicato alla lettura e  una biblioteca. Questa classe deve essere un luogo di studio, di apprendimento  ma anche a  rifugio dove gli studenti  stare bene, l'associazione Mabouya  e i suoi partner hanno pienamente contribuito.

 Sette schemi ULIS a Saint Martin ...

Vi sono infatti sette dispositivi ULIS a Saint Martin nel primo livello, nelle scuole primarie: Hervé Williams (due dispositivi), Aline Hanson, Emile Choisy, Elie Gibs, Omer Arrondell, Clair Saint Maximin e 8 dispositivi nel secondo grado: ULIS  College Mont des Accords, College Soualiga (due dispositivi più un Ulis "TED" che accoglie gli studenti autistici), College Quartiers d'Orléans (due dispositivi), Scuola superiore professionale delle Isole del Nord  (due dispositivi).

· XNUMX€ Ringraziamenti: 

Associazione Mabouya, Alliance Dom, Energia Batucada, FIT N Dance, Sunshine Gospel e Zy Amm.

Madame la Proviseure del Lycée Professionnel des Iles du Nord, lo staff del liceo, i negozi  Cariburo e Buzz.

Associazione Mabouya: sito web: 

http://mabouya74.com ou Facebook : @AssoMabouya

Caricamento in corso

A proposito dell'autore

Non ci sono commenti