Covid-19: dove e come utilizzare il test dell'antigene a Saint-Martin

0

Il test PCR non è più l'unico modo per rilevare covid-19, è possibile ricorrere al test dell'antigene. Consiste anche in un campione nasale con tampone ma il suo risultato è molto più veloce di quello della PCR poiché è disponibile in una ventina di minuti.

A Saint-Martin, i test antigenici vengono offerti in un viaggio a Friar's Bay alle persone che devono viaggiare. Inoltre, dalla pubblicazione di un'ordinanza il 17 ottobre, sono praticati dai medici liberali oltre che in alcune farmacie, a condizione che le persone siano addestrate. Nelle farmacie, i test antigenici sono destinati al pubblico in generale. "Il loro impiego è a scopo diagnostico, è un primo approccio che consente di rilevare e valutare collettivamente la circolazione del virus", specifica il direttore generale dell'agenzia sanitaria regionale della Guadalupa, Valérie Denux, che insiste sul limite di questo test. “È meno sensibile della PCR, quindi non è consigliabile farlo alle persone di età superiore ai 65 anni. Inoltre, le persone che sono state in contatto con un caso positivo non devono eseguire un test dell'antigene, devono sottoporsi a un test PCR ”, aggiunge.

Sia in uno studio medico che in farmacia, la persona che desidera sostenere il test deve compilare un modulo. Tutte le risposte e le informazioni vengono inserite dal farmacista o dal medico, nel sistema nazionale noto come SI-DEP (DEPistage Information System). Anche il risultato del test viene inserito nel sistema. In caso di risultato positivo, il paziente deve isolarsi e contattare il proprio medico curante.

Il test dell'antigene è coperto al 100% dall'assicurazione sanitaria a condizione che la persona presenti la tessera Vitale.

(Soualigapost.com)

 8,851 visualizzazioni totali

Articolo sponsorizzato da:


A proposito dell'autore

Non ci sono commenti

%d ai blogger piace questa pagina: