Cooperazione: si è svolto un incontro ufficiale tra le due parti dell'isola

0

Come annunciato durante la cerimonia ufficiale del giorno di Saint-Martin, il Primo Ministro di Sint Maarten ha ricevuto il 12 novembre il prefetto Sylvie Feucher e il secondo vicepresidente della Comunità, Yawo Nyuiadzi. 

L'obiettivo di questo incontro è stato quello di mettere in pratica gli impegni presi durante l'incontro quadripartito del 28 giugno 2018 per migliorare la cooperazione, in particolare nell'area della ricostruzione dopo l'uragano Irma, la lotta all'immigrazione illegale, la gestione dei rifiuti. e collegamenti marittimi

Le autorità delle due parti dell'isola hanno già programmato di incontrarsi di nuovo il 3 dicembre, al fine di presentare i rispettivi progressi.

Uno dei punti essenziali di questa cooperazione è stato il rafforzamento dei controlli alle frontiere. Diversi controlli stradali congiunti sono stati effettuati da giugno, il che accoglie il ministro della giustizia di Sint Maarten, Cornelius de Weever.

Il PAF (polizia di frontiera) lavora a stretto contatto con l'Immigration and Border Protection di Sint Maarten, o il team ALPHA, negli aeroporti di Juliana e Grand Case, e le varie autorità sono in contatto quotidiano, avanzano il governo di Sint Maarten in una dichiarazione.

Crediti fotografici: Government of Sint Maarten

(Maggiori dettagli su www.soualigapost.com)

Caricamento in corso

A proposito dell'autore

Non ci sono commenti

Collezione a beneficio di Haiti

Orange avvia un'operazione di raccolta fondi per le vittime dell'uragano Matthew ad Haiti Di fronte alla crisi umanitaria causata da ...