Biodiversità: una nuova app da scoprire

0

"Ti piace cacciare i Pokemon e vagherai regolarmente per la nostra isola, ora puoi contribuire a documentarne la biodiversità allo stesso modo grazie all'applicazione INPN Species", cita la Riserva Naturale sulla sua pagina Facebook. Scoprire i nostri dintorni non è mai stato così facile. Cos'è questo uccello vicino allo stagno? E quella pianta sul ciglio della strada? Con un clic sul tuo smartphone, grazie alla geolocalizzazione, puoi identificare ciò che vedi. Questa app gratuita - costantemente aggiornata - è stata lanciata dal Museo Nazionale di Storia Naturale durante la Fête de la nature. I naturalisti in erba beneficiano quindi dei 35 milioni di elementi di dati dell'Inventario del patrimonio naturale nazionale (INPN). _EH

Caricamento in corso

A proposito dell'autore

Non ci sono commenti