ARTE LOCALE - RICICLAGGIO: Recycle Art SXM, l'arte di stimolare l'economia circolare

0

L'obiettivo di Recycle Art SXM è semplice: contribuire a una società più sostenibile, sia ambientale che sociale. Per fare questo, ridurre gli sprechi raccogliendoli e riutilizzandoli invece di lasciarli finire in discarica e creando opportunità di lavoro, formazione e volontariato per le persone emarginate nel mercato del lavoro.

A capo di Recycle Art SXM, Nascha Kagie, che da gennaio 2020 conduce la sua barca in uno spirito di Cradle to Cradle (tradotto letteralmente come "dalla culla alla culla" e abbreviato in "C2C"). Cradle to Cradle è un precetto ecologico con l'obiettivo di creare prodotti con un ciclo di vita infinito e che possono quindi essere utilizzati indefinitamente, con un requisito ecologico il cui principio è inquinamento zero e riutilizzato al 100%. La caratteristica più importante di un prodotto che si abbina al sistema Cradle to Cradle è che tutti i suoi componenti sono riciclabili. Pertanto, i rifiuti organici sono biodegradabili al 100% mentre i rifiuti tecnici devono essere smantellati in pezzi di ricambio in modo che possano essere riutilizzati nell'industria. Per essere completamente riciclabili, i prodotti Cradle to Cradle devono essere fabbricati con un processo che segue questo modello.

Per andare verso un modello più sostenibile, dobbiamo quindi pensare prima di agire. Il termine Cradle to Cradle può anche essere equiparato a "eco-efficienza" ed è stato coniato dal chimico tedesco Michael Braungart e dall'industriale americano William McDonough. In questo approccio ecologico con materiali riciclati e realizzati a mano sull'isola, Recycle Art SXM offre pannelli personalizzati, sottobicchieri illustrati, lampade creative con targhe, oggetti decorativi, vassoi di plastica. E se hai materiali preziosi di cui non hai più bisogno, donali a Recycle Art SXM, verranno a prenderli gratuitamente… per dare loro un'altra vita. _Vx

Informazioni: + 1-721-554 - E-mail: recycleartsxm@gmail.com

Caricamento in corso

A proposito dell'autore

Non ci sono commenti