#YearOlympism: pratica gli sport acquatici nonostante il tuo handicap

0

Come parte della settimana olimpica e paralimpica, 64 studenti con disabilità hanno partecipato martedì 24 gennaio 2017 alle attività nautiche a Galisbay. "L'obiettivo è dare loro accesso ad attività che non sono abituate a praticare, come la vela o il kayak", spiega Jean-Luc Elice, presidente dell'USEP Iles du Nord. Sono istruiti nelle lezioni di Ulis in sei scuole elementari (Aline Hanson, Clair Saint-Maximin, Elie Gibbs, Nina Duverly, Emile Choisy e Hervé Williams) e sono stati supervisionati dagli animatori USEP, i loro insegnanti, insegnanti EPS. del college Mont des Accords, nonché i fondatori del Team Alpha attualmente al servizio civile. E dovevano ricevere aiuto dalla 2a classe sportiva della Robert Weinum High School. Questo evento fa parte del progetto "Tutoring, Olympism and Handicap" per il quale il collegio elettorale delle Isole del Nord ha vinto il 2 ° premio accademico. (Fonte: Soualigapost.com)

Caricamento in corso

A proposito dell'autore

Non ci sono commenti