Caso di Raymond: padre e figlia hanno fatto causa

0

L'operatore e sua figlia del bar / ristorante sulla spiaggia di Baie Rouge sono stati informati lunedì sera di una convocazione in tribunale per il 15 novembre alle 8:30 presso la stanza distaccata di Saint-Martin, annuncia il pavimento in parquet in un comunicato stampa. 

Il padre è perseguito per costruzione senza permesso, nell'area vietata del POS e zona altamente vincolata del PPRN (rapporto servizi di pianificazione urbana del 26 febbraio), e con sua figlia per lavori nascosti e gestione di uno stabilimento per bere senza Licenza.

"Questa seconda operazione del COPOLENU delle Isole del Nord fa parte di un elenco di obiettivi in ​​corso di elaborazione, sulla base delle priorità individuate durante gli incontri regolari tra tutti i partner dal novembre 2017 e dei risultati di situazioni illegali nel quadro di ricostruzione, da parte dei servizi urbanistici, del DEAL e della gendarmeria in particolare ”spiega l'accusa.

Saranno avviati procedimenti penali e sequestro di attrezzature operative, in assenza di regolarizzazione o cessazione dell'attività (se la regolarizzazione non è possibile) previa diffida.

(Fonte: www.soualigapost.com)

 6,714 visualizzazioni totali

A proposito dell'autore

Non ci sono commenti

%d ai blogger piace questa pagina: