VITA LOCALE: 3.000 persone iscritte alla Fête de la Mer

0

Sabato e domenica scorsi, la baia di Grand-Case si è trasformata in uno spettacolo di sport nautici in occasione della 13a edizione della Fête de la Mer, fedele alla sua reputazione, l'evento ha riunito un pubblico impressionante di cui 3.000 persone che hanno partecipato alle attività l'intero fine settimana.

L'organizzazione è entusiasta di questo successo; l'imbattibile Fête de la Mer, sostenuta dall'associazione Métimer e dai suoi numerosi partner, non ha avuto incidenti e si è svolta in un'atmosfera calorosa. Con il suo nuovo ufficio presieduto da Matt Balege, Métimer ha registrato un migliaio di persone iscritte alle attività di sabato scorso, cifra raddoppiata quella di domenica. Grazie all'impegno costante dei soci, dei partner, dei volontari e degli operatori di Métimer, questa tredicesima edizione rimarrà impressa nella memoria di tutti. Un piccolo cenno a Béatrice Wojcik, ex presidente di Métimer, e Alexina Paya, ex coordinatrice, per la loro dedizione. Con più di quindici attività motorizzate e non motorizzate a prezzi bassi, l'evento delizierà grandi e piccini. La manifestazione si è chiusa con emozione domenica a conclusione della giornata, lasciandoci sognare una futura edizione... _Vx

Caricamento in corso

A proposito dell'autore

Non ci sono commenti