Vita cara: i mezzi di lotta attuati localmente dallo Stato

0

Il prefetto Vincent Berton ha tenuto una conferenza stampa mercoledì per affrontare l'inflazione e l'aumento del costo della vita a cui St-Martin non può sfuggire.

“C'è la volontà del governo di fornire risposte concrete alla questione del potere d'acquisto”, ha affermato il rappresentante dello Stato a Saint-Martin. "Sono state messe in atto misure mirate per difendere il potere d'acquisto delle famiglie, comprese le più modeste", ha ricordato. 

L'8 luglio la prefettura e due marchi hanno firmato un accordo per combattere l'alto costo della vita congelando il prezzo di alcuni prodotti (scudo qualità prezzo). All'inizio di ottobre dovrebbe essere annunciato un nuovo accordo con un'estensione dei prodotti interessati.

Sono inoltre in corso discussioni con le compagnie aeree e gli importatori di carburante per abbassare i prezzi. Possono essere richiesti aiuti per i pescatori, ovvero uno sconto di 20 centesimi al litro. Lo chiesero tre pescatori insediati nella parte francese.

La principale compagnia di navigazione ha già abbassato di 750 euro il prezzo del container da 40 piedi. 

Inoltre, il CAF ha concesso un aiuto di solidarietà eccezionale per un importo di 100 euro per famiglia e 50 euro per figlio. 

(Maggiori dettagli su www.soualigapost.com)

 2,332 visualizzazioni totali, 16 visualizzazioni oggi

Fonte :

Soualiga Post: http://www.soualigapost.com/fr

Articolo sponsorizzato da:


A proposito dell'autore

Non ci sono commenti