Un cadavere scoperto dai camminatori nella baia dell'imboccatura

0

Ieri, nel bel mezzo della giornata, vicino all'osservatorio delle balene, i camminatori hanno informato i gendarmi della presenza di un corpo galleggiante e semi-sommerso, a 50 metri dal bordo, specifica un parquet staccato di Saint-Martin in un comunicato stampa Stampa.

È il corpo di un uomo di circa 35 anni, che misura 1,80 me di tipo "latino". La sua testa era nell'acqua in 80 cm di acqua.

Il corpo è stato tirato oltre il limite dai gendarmi che hanno scoperto che l'uomo era vestito con bermuda con una caratteristica fibbia (vedi foto) e una maglietta, senza scarpe, senza documenti di identità, né telefono o chiavi della macchina su di lui.

"Sulla banca è stato trovato solo un nuovo cestino bianco e rosso, ma per il momento non possiamo attribuirlo al cadavere", sottolinea il pavimento in parquet.

Un esame forense e un'autopsia dovevano essere effettuati ieri pomeriggio.

La procura ha sequestrato la brigata di gendarmeria del Quartier d'Orléans per avviare un'indagine sulle cause della morte.

Qualsiasi utile testimonianza può essere fatta chiamando il 17, e può anche essere segnalata qualsiasi preoccupante scomparsa, per aiutare a identificare il defunto. _AF

 2,805 visualizzazioni totali, 6 visualizzazioni oggi

A proposito dell'autore

Non ci sono commenti