LAVORI: Il porto installa 80 boe collegate a Marigot Bay

0

Da giugno è stato lanciato un vasto progetto nella baia di Marigot. Devono essere installati 80 ormeggi, situati a circa 3 m di profondità. 

Finora le barche ancoravano con mezzi propri. In una riflessione sull'ampliamento del porto, la direzione del porto ha voluto “organizzare meglio gli ormeggi per preservare l'ambiente. Le ancore distruggono il fondo del mare”, ha affermato Albéric Ellis, direttore del porto.

Parallelamente agli ormeggi, “vengono installati anche habitat ecologici”. Consentono ai pesciolini di venire a rifugiarsi lì per non essere masticati da quelli più grandi.

Tutte le 80 boe dovrebbero essere installate entro la fine dell'estate. Anche queste boe saranno collegate. "Non appena una barca ormeggia lì, le informazioni vengono inviate all'ufficio della capitaneria di porto." I diportisti possono stare tranquilli, sarà sempre possibile ancorare in baia anche se a lungo termine il porto desidera installare più ormeggi. La tassa di ormeggio, già esistente, rimarrà proporzionale alle dimensioni dell'imbarcazione.

Importo dell'operazione, 800 euro finanziati per il 000% da fondi europei e per il 70% dal porto. _pc

 1,569 visualizzazioni totali, 3 visualizzazioni oggi

Fonte :

Informazioni fax: https://www.faxinfo.fr/

Nessun commento

Faxinfo declina ogni responsabilità per il contenuto pubblicato e non intende rispondere.

English EN French FR Spanish ES Dutch NL Italian IT