TESTIMONIANZA / Violenza contro le donne: "possiamo alzarci"

0

Questo è in particolare il caso della Louisiana Richardson, vittima di violenza domestica nella sua precedente relazione, che ha accettato di fornire alcune parole sui motivi della sua presenza.

“Avevo una relazione violenta con un uomo che mi picchiava regolarmente di fronte ai miei figli. Mi ha dato un pugno, mi ha bruciato i vestiti e ha distrutto tutto in casa. Non ho osato parlarne e l'ho nascosto alla mia famiglia e ai miei amici. Un giorno mi ha minacciato con una pistola. Era troppo tempo. Mi sono rifugiato con mia nonna e ho fatto di tutto per liberarmi di questa relazione. È stato molto complicato ma ci sono riuscito e sono riuscito a parlarne. Ho trovato il supporto di un assistente sociale e ho anche portato alcuni amici con me in modo che anche loro potessero gestirlo. Oggi incoraggio tutte le donne vittime della violenza a parlarne perché possiamo alzarci. Dobbiamo mostrare solidarietà tra le donne e rompere questo silenzio perché c'è troppa violenza ”, afferma la Louisiana. Fedele all'evento sin dalla sua prima edizione, è molto orgoglioso del suo successo e continua a trovare conforto con le organizzazioni di supporto. (soualigapost.com)

 7,312 visualizzazioni totali

A proposito dell'autore

Non ci sono commenti

%d ai blogger piace questa pagina: