SINT MAARTEN: aumento del numero di turisti del 6% nel 2023

0

L'industria del turismo di Sint Maarten ha registrato un aumento annuo del turismo per soggiorni del 6% nel 2023 rispetto al 2022 e del 59% rispetto al 2021. Gli arrivi di turisti in crociera sono aumentati del 56% nel 2023 rispetto al 2022 e del 467% rispetto al 2021.

L'indagine Outbound Tourism (TES) ha coperto un campione di tutti i turisti che hanno visitato Saint Martin tramite compagnie aeree e navi da crociera. In questo caso, l'attenzione è stata rivolta in particolare ai turisti che hanno lasciato l'isola in aereo tramite l'aeroporto internazionale Princess Juliana e in nave da crociera fino al porto di Sint Maarten. L'obiettivo dell'indagine era misurare e ottenere lo scopo della visita e le attività economiche dei turisti sull'isola. Ecco una sintesi dei risultati per il 2023.

Tutto quello che devi sapere sul turismo staycation

Circa il 58% degli intervistati visita l'isola per la prima volta. Tra il 42% dei visitatori di ritorno, l'8% ha indicato che la loro prima visita sull'isola è avvenuta durante una crociera. La maggior parte dei visitatori abituali ha visitato l'isola cinque o più volte (46%). Nel complesso, l'82% degli intervistati ha indicato che molto probabilmente consiglierebbe l'isola come destinazione da visitare e l'84% intende ritornarci in futuro. Ciò è in linea con i risultati che indicano che il 92% delle aspettative di visita degli intervistati sono state soddisfatte o superate. Il motivo principale per visitare l'isola è stato il tempo libero (80%). Seguono rispettivamente le persone in visita ad amici o parenti (4%), le persone in viaggio di nozze o matrimonio (3%), affari/congressi (3%), yacht e altri motivi (1%).

Poiché la maggior parte degli intervistati ha un reddito familiare annuo di 125 dollari (000%), la durata media del soggiorno è stata di 37 giorni e l'importo medio speso è stato di 7 dollari al giorno. La durata del soggiorno degli europei, 149 giorni, è stata la più lunga e quasi il doppio della durata media del soggiorno di tutti i visitatori. Allo stesso modo, la spesa aggregata media più alta per regione è stata effettuata dai visitatori provenienti dagli Stati Uniti (13 dollari), esclusi coloro che non hanno indicato la propria regione di residenza. Seguono i visitatori provenienti dai Caraibi ($ 161,67), canadesi ($ 137,15), altre regioni composte da paesi africani e asiatici ($ 129,31), europei ($ 123,61) e America Latina ($ 94,04). _AF

 1,232 visualizzazioni totali

Fonte :

Informazioni fax: https://www.faxinfo.fr/

A proposito dell'autore

Non ci sono commenti

%d ai blogger piace questa pagina: