Semsamar: Annullata la decisione del consiglio territoriale che approva il cambio di modalità di governance …… così come quella che autorizza la candidatura di Yawo Nyuadzi alla carica di CEO

0

sfondo

Il 13 dicembre 2018, il consiglio territoriale ha autorizzato con quindici voti a (su ventuno) un'evoluzione della governance di Semsamar. Secondo l'articolo 1 della delibera, “il Consiglio Territoriale approva la modifica degli organi di governo di Semsamar che potrebbe derivare da una proposta di unificazione delle funzioni di presidente con quelle del direttore generale, portando alla nomina di un presidente -Direttore generale".

Inoltre, sulla scia e supponendo che il consiglio di amministrazione voti sul cambiamento di governance, la candidatura di Yawo Nyuadzi alla carica di CEO è stata adottata dai funzionari eletti, Yawo Nyuadzi già presidente di Semsamar.

Il consiglio di amministrazione di Sem si riunì pochi giorni dopo e approvò il cambio di governance e nominò Yawo Nyuadzi P-DG, licenziando così Marie-Paule Bélénus-Romana, allora direttore generale.

Contest di decisione di Louis Mussington

Il 1 ° marzo 2019, Louis Mussington, consigliere territoriale dell'opposizione, ha sequestrato il tribunale amministrativo di Saint-Martin per chiedergli di annullare le due deliberazioni del consiglio territoriale. Louis Mussington era assente il giorno della sessione plenaria del 13 dicembre 2018, ma aveva concesso la procura a Bernadette Davis per votare contro.

L'audizione del tribunale amministrativo si è svolta il 23 gennaio 2020 a Saint-Martin, Louis Mussington ha contestato le deliberazioni sulla base del fatto che i funzionari eletti non avevano abbastanza elementi e informazioni per pronunciarsi correttamente sul evoluzione della governance di Semsamar e, di conseguenza, della candidatura di Yawo Nyuadzi alla carica di CEO, che il relatore pubblico aveva menzionato anche nelle sue conclusioni.

L'11 febbraio, il tribunale amministrativo si è pronunciato a favore di Louis Mussington e ha annullato le due deliberazioni del consiglio territoriale sulla base del fatto che erano state fornite informazioni insufficienti ai funzionari eletti in modo che potessero posizionarsi sulla questione.

Perché l'OCM ha dovuto decidere l'evoluzione della governance?

Dalla legge del 2 gennaio 2002, il consiglio di amministrazione di un Sem deve richiedere l'approvazione dell'assemblea deliberativa per agire sulle decisioni relative alle modifiche statutarie. "Per consentire a [l'assemblea deliberativa] di essere in grado di opporsi eventualmente a ciò che considererebbe una deriva del SEM rispetto ai suoi statuti fondatori, l'accordo del suo rappresentante non può più intervenire senza di esso in precedenza si è pronunciato favorevolmente ", ha dichiarato una circolare del Ministero della Giustizia nel 2003.

Nel caso di Semsamar, il suo consiglio di amministrazione non poteva quindi cambiare la governance del Sem senza l'accordo del consiglio territoriale di Saint-Martin. Questo è il motivo per cui i funzionari eletti sono stati invitati il ​​13 dicembre 2018 a deliberare sulla scelta di unire le posizioni di Presidente e Amministratore Delegato.

Le conseguenze della decisione del tribunale amministrativo

Il giudizio non rimette in discussione la scelta della modalità di governo, ma solo la decisione del consiglio territoriale di approvare questa scelta e quella della candidatura di Yawo Nyuadzy alla carica di CEO

Resta da vedere se la convalida della modifica del modo di governo da parte del consiglio di amministrazione di Semsamar è ancora valida nella misura in cui non ha più l'accordo del consiglio territoriale o dell'assemblea deliberativa come richiesto dal legge.

Secondo il Collettivo, "il consiglio di amministrazione di Semsamar ha validamente deliberato e le deliberazioni sono definitive. La richiesta del richiedente [Louis Mussington], anche se è stata accettata dal tribunale, tuttavia non ha alcun effetto sull'attuale governance di Semsamar ”.

(Soualigapost.com).

 3,312 visualizzazioni totali, 7 visualizzazioni oggi

A proposito dell'autore

Non ci sono commenti

%d ai blogger piace questa pagina: