SICUREZZA- PREVENZIONE/CLSPD: azioni concrete intraprese sul campo

0

La Comunità di Saint-Martin, in piena consultazione con lo Stato e il sistema giudiziario, è stata in grado di compiere progressi significativi nel contesto delle azioni di prevenzione e sicurezza (CLSPD), contribuendo a un migliore coordinamento della politica complessiva di prevenzione della delinquenza nel territorio di San Martino.

Dal 2022, il CLSPD di Saint-Martin ha implementato una nuova dinamica volta a intraprendere azioni visibili sul campo e combattere efficacemente a favore della pace pubblica. Queste azioni stanno iniziando a dare i loro frutti attraverso diverse misure attuate congiuntamente nei distretti di Saint-Martin. 

Durante il comitato ristretto del 19 febbraio 2024, Annick Pétrus, senatore di Saint-Martin e funzionario locale eletto responsabile della pace pubblica all'interno del CLSPD, ha avuto l'opportunità di presentare i lavori in corso e di venire, realizzati da questo organismo pubblico copresieduto dal presidente della Comunità e dal prefetto delegato.

  La sicurezza stradale al centro delle priorità del CLSPD

Come ha indicato Annick Pétrus, in termini di sicurezza stradale, l'operazione “Collettività nel cuore dei quartieri” ha permesso di instaurare una dinamica di prossimità con i residenti, e in particolare con i giovani con la distribuzione di caschi protettivi per le due ruote.

Il presidente Louis Mussington era legato a questo obiettivo e desidera accogliere con favore l'iniziativa delle squadre del CLSPD, Hénoc Patrick e Jocelyn Jermin, poiché la gendarmeria ha testimoniato l'efficacia di questo dispositivo e l'utilizzo da parte dei giovani dei caschi offerti dalla Comunità.  Anche il rilancio della corsa motociclistica curata dall'associazione AMAN ha dato il suo contributo con un luogo sicuro al servizio degli appassionati di sport motoristici. Per aprile 2024 è prevista anche una campagna di sensibilizzazione sulla guida su due ruote.

  3 mediatori di strada, 1 facilitatore socio-culturale e 2 rappresentanti scolastici intervengono sul campo al servizio della quiete pubblica

L’istituzione, il 1° gennaio, della Missione di Prevenzione e Sicurezza, che agisce sulla mediazione di strada e sulle attività socio-culturali all’interno dei quartieri, contribuisce in modo significativo alla prevenzione della delinquenza. Questi 5 agenti comunitari saranno presenti all'uscita delle scuole e nei quartieri, una presenza sul campo molto apprezzata (continua e terminerà nella nostra edizione di domani).

 923 visualizzazioni totali

Fonte :

Informazioni fax: https://www.faxinfo.fr/

A proposito dell'autore

Non ci sono commenti

Starking SXM accetta la sfida!

Tre grandi sportivi di Saint-Martin, Isabelle, Anne e Vanessa rappresenteranno l'Isola Amica durante il "Raid des Alizés" organizzato in ...
%d ai blogger piace questa pagina: