RUGBY: Più di 60 persone presenti alla serata dei soci dell'Archiball club

0

Il famoso spirito del rugby ha regnato durante la serata dei partner organizzata il 6 giugno al Grape Wine di Hope Estate. Un momento di scambio, presentazione e ringraziamento tra il club Archiball e le realtà del territorio.
È stato nel negozio Grape Wine gestito da Alain Julia che i dirigenti dell'Archiball hanno invitato i partner del club e gli eletti della Comunità ad un ricevimento per ringraziarli del sostegno che offrono al club. Il presidente, Rachel Masi, David Rondeau, tesoriere, così come i tanti dirigenti volontari e giocatori, hanno ringraziato tutti i partner che mantengono in vita il club, così come la comunità per il suo aiuto. Partner questi che permettono ai 170 licenziatari e alla sezione femminile di operare durante tutta la stagione.
“Un enorme ringraziamento a tutte le aziende che hanno onorato questa serata con la loro presenza. Il vostro sostegno è prezioso per noi e aiuta a far risplendere i colori di Archiball”, ha sottolineato David Rondeau davanti al numeroso pubblico.
Con un budget annuale di 135 euro, il club deve affrontare spese importanti legate in particolare ai prezzi esorbitanti dei biglietti aerei per i viaggi delle sue squadre giovanili, femminili e senior fuori territorio. A questa cospicua voce di spesa bisogna aggiungere anche la manutenzione dello stadio e della scuola di rugby.
Per aiutare il club a contribuire allo sviluppo dello sport e del rugby nella regione, Archiball ha bisogno di te! Potete inviare un messaggio alla pagina Facebook del club, la squadra in sede sarà lieta di annoverarvi tra i partner del club in linea con i valori del rugby per la prossima stagione. _AF

Caricamento in corso

A proposito dell'autore

Non ci sono commenti