Progetto iniziativa giovani: un prezioso aiuto per avviare un'impresa

0

Tra i 18 ei 30 anni, la creazione o l'acquisizione di un'impresa in un territorio ultramarino dà diritto all'assistenza finanziaria.

Nell'ambito del piano “1 giovane, 1 soluzione”, il Progetto Iniziativa Giovani (PIJ) mira a sostenere la creazione o l'acquisizione di imprese da parte di giovani dai 18 ai 30 anni nei territori d'oltremare. Le risorse aggiuntive stanziate per questa misura dovrebbero consentire di moltiplicare per circa 5 il numero di beneficiari e di favorire l'accesso dei giovani imprenditori al microcredito e al credito bancario.

Di cosa si tratta?

Il PIJ è un'assistenza finanziaria esente da oneri sociali e fiscali, parte dei quali (massimo 80%) viene corrisposta al momento della creazione o dell'acquisizione dell'impresa. Il secondo pagamento arriva 6 mesi dopo.

L'importo massimo dell'aiuto è stato rivalutato a 9 euro (rispetto a 378 euro dal 7). Questo importo è determinato in base alle caratteristiche del progetto e al numero di persone fisiche che beneficiano del progetto.

Una parte dell'aiuto (15% massimo) può essere destinata al finanziamento di azioni di formazione o di consulenza legate all'attuazione e allo sviluppo del progetto. Queste azioni sono svolte da organizzazioni specializzate (ad esempio ADIE, Initiative France, France Active, Management shop, incubatori di imprese, organizzazioni locali, uffici consolari, ecc.).

Chi può beneficiarne?

Se hai tra i 18 ei 30 anni e intendi creare o rilevare una società la cui sede principale e stabilimento principale si trovano in un dipartimento d'oltremare (Martinica, Guadalupa, Guyana, Riunione, Mayotte), a Saint-Martin, Saint- Barthélemy, Saint Pierre-et-Miquelon, puoi beneficiare di questa assistenza.

Come trarne beneficio?

Invia la tua richiesta al Prefetto (DIECCTE) prima di avviare o rilevare l'attività. Supportare il con un file che consenta di apprezzare la realtà e la coerenza del progetto e la sua fattibilità, in particolare tenendo conto dell'ambiente economico locale.

La creazione o l'acquisizione dell'impresa deve avvenire entro 3 mesi dalla data di notifica della decisione di concessione dell'aiuto.

L'aiuto può essere combinato con aiuti per la creazione o l'acquisizione di un'impresa come gli aiuti per la creazione o l'acquisizione di un'impresa (Acre) o gli aiuti per l'acquisizione o la creazione di un'impresa (Arce).

Calendario di attuazione:

Nel 2020-2022.

Per non lasciare nessun giovane senza una soluzione, il piano “1 giovane, 1 soluzione” prevede per il 2020 - 2022: da 450 a 550 giovani all'anno finanziati e sostenuti per il loro progetto di creazione di impresa nei territori d'oltremare, ovvero un budget di 9 M €.

Link e contatti utili:

Per saperne di più sul Progetto Iniziativa Giovani (PIJ), visita il sito web del Ministero del Lavoro:

https://travail-emploi.gouv.fr/…/plan-1jeune-1solution/

Gioventù : https://www.economie.gouv.fr/plan…/profils/particuliers…

Lavoro e formazione: https://www.economie.gouv.fr/plan…/profils/particuliers…

 3,313 visualizzazioni totali, 10 visualizzazioni oggi

Articolo sponsorizzato da:


A proposito dell'autore

Non ci sono commenti

%d ai blogger piace questa pagina: