POLITICA: La COM vuole scommettere sull'economia blu

0

"In considerazione della vulnerabilità del territorio agli eventi climatici estremi unita ad un'economia incentrata quasi esclusivamente sul turismo, la strategia economica dell'isola deve essere ripensata", stima la comunità. Quindi vuole concentrarsi maggiormente su una "economia blu". Per questo desidera essere supportata nello sviluppo della sua strategia e ha appena lanciato un bando pubblico di gara.

Il fornitore di servizi dovrà stabilire una diagnosi del territorio di Saint-Martin in termini di economia blu, "sviluppare una strategia lungimirante grazie a una visione concertata dei vari attori del territorio" nonché supportare la gestione di l'attuazione delle azioni strategiche definite.

La strategia prescelta dovrà "mobilitare le potenzialità non sfruttate della blue economy a favore dell'occupazione e della crescita del territorio". "Questo lavoro dovrebbe infine consentire di garantire i posti di lavoro esistenti e far emergere nuove fonti di reddito, garantendo nel contempo la conservazione della biodiversità e la protezione degli ecosistemi marini e costieri", concepisce l'OCM, che coordinerà gli attori dei settori interessati e intende gettare le basi per l'economia blu.

Il costo del servizio di supporto è stimato intorno ai 200 euro.

Caricamento in corso

A proposito dell'autore

Non ci sono commenti