Appuntamento: Alexandre Rochatte, nuovo prefetto della Guadalupa

0

Alexandre Rochatte, controllore generale degli eserciti, è il nuovo prefetto della Guadalupa e rappresentante di Stato a Saint-Barthélemy e Saint-Martin. La sua nomina è stata confermata durante il Consiglio dei Ministri l'altro ieri.

L'informazione è stata confermata mercoledì scorso con la pubblicazione delle decisioni prese durante il Consiglio dei ministri: Alexandre Rochatte, prefetto della Mosa dal gennaio 2019, è stato nominato prefetto della Guadalupa, rappresentante dello Stato nelle comunità di Saint- Barthélemy e Saint-Martin. Succede così a Philippe Gustin, promosso a capo di stato maggiore del ministro d'oltremare, Sébastien Lecornu. Si prevede che assumerà le sue nuove funzioni all'inizio di agosto.

Alexandre Rochatte, 51 anni, comandante generale delle forze armate, diplomato alla scuola militare di Saint-Cyr. Ha iniziato la sua carriera nell'esercito come capo di unità operative dell'esercito, presso il Ministero della Difesa dal 1994 al 2001, poi come controllore generale delle forze armate.

Ha inoltre conseguito un MBA (Master in Business Administration) presso l'ESSEC (Higher School of Economic and Commercial Sciences).

All'estero non gli è completamente sconosciuto, poiché nel 2009 Alexandre Rochatte è entrato a far parte del ministero come vicedirettore incaricato del servizio di valutazione, previsione e spesa statale. . Quindi, nel 2010, ha assunto l'incarico di Segretario Generale dell'Alta Commissione della Repubblica nella Polinesia francese.

Nel 2012 è stato nominato vicedirettore delle finanze e degli organi direttivi all'interno della direzione generale della polizia nazionale (DGPN).

Nel 2015 è diventato capo dipartimento, deputato al delegato interministeriale per la sicurezza stradale.

Da gennaio 2019, è stato prefetto della Mosa.

 4,944 visualizzazioni totali, 13 visualizzazioni oggi

A proposito dell'autore

Non ci sono commenti

ZUMFIT 2 / Un grande successo popolare!

L'atmosfera delle grandi serate! L'ultima sessione dello "ZUMFIT", organizzata venerdì scorso a Marigot e nei suoi dintorni, ha conosciuto un rapporto franco e chiaro ...
%d ai blogger piace questa pagina: