Musica - Jahmaï, un artista internazionale

0
Immagine

L'artista Errol Toma, noto con il nome d'arte Jahmaï, è nato l'11 luglio 1980 a Saint-Martin, dove ha iniziato a ballare e cantare all'età di 11 anni, con il suo amico "The Rod" e il suo fratello maggiore Jahleaf. Alcuni mesi fa, Jahmaï ha pubblicato il suo nuovo singolo chiamato "War".

Nel 1995 divenne il più giovane tamburo Nyabinghy nel gruppo della federazione        "Solidarity" di Saint-Martin, e ha aperto numerosi concerti come quelli di Nasio Fontaine, Barington Levy, Buju Banton e della famiglia Marley. Nel 2005 ha autoprodotto il suo primo album underground intitolato "How them feel". Per l'inaugurazione di Youth Radio, gli è stato chiesto il concerto inaugurale. Jahmaï ha presentato le sue produzioni durante la Fête de la Musique sul lungomare di Marigot. Ha anche suonato con successo al ristorante dell'hotel Kaparanga, accompagnato dal chitarrista Amin, nonché in occasione dell'anniversario della scuola di musica Pianissimo. Infine, si è esibito in Guadalupa, Anguilla, Saba e Saint-Barthélemy, con sempre lo stesso successo.

In Francia, ha suonato al fianco di artisti come D.LC, Flox, Agana, Victor O, NOHA, Stevy Mahe, The Eggs, Daddy Mory, Tiwony, Yaniss Mad Killa, Adoua, Gaudi e Abyssianians.

Il 7 maggio 2012, Jahmaï ha pubblicato l'album "Life is 2 short", un'opera ispirata alla sala da ballo e all'hip-hop, ancora disponibile su tutte le piattaforme legali. Dall'inizio della sua carriera musicale, Jahmaï si è esibito in Francia, Gran Bretagna, Belgio, Paesi Bassi, Germania, nonché in Spagna. Ha anche collaborato con il produttore e compositore internazionale Gaudi nel suo album "In Between Time's", un album electro dub reggae, con un basso molto pesante traboccante di groove. Jahmaï ha anche collaborato, come artista ospite, con star del reggae come Lee Scracht Perry, Michael Rose, Twilight Cirus, The Orbs, Raja Ram, Danda Ladwa, Hedflux, Dennis Bovell o Deadly Hunta. _RM

Caricamento in corso

Non ci sono commenti