Istituzione di un vivaio di mangrovie da parte della Riserva Naturale

0

La Collettività di Saint-Martin ha autorizzato la Riserva Naturale a creare un vivaio di mangrovie, su un terreno che è stato messo provvisoriamente a disposizione della Riserva Naturale di Saint-Martin dal Conservatoire du littoral.

Situato vicino all'Etang des Salines d'Orient, questo vivaio mira a ripiantare non meno di 100 germogli di mangrovie in stagni le cui mangrovie sono state particolarmente decimate dal ciclone Irma. Un'operazione che può essere realizzata grazie, tra l'altro, al finanziamento del Rotary Club che partecipa fino al 000%, per un progetto il cui costo totale è stimato a 50 48 euro. Durante la visita all'asilo, insieme ai membri del club locale, il governatore del distretto regionale del Rotary International, Delma Maduro, ha dichiarato di essere entusiasta di questo progetto.

Il team della Reserve ha recuperato semi, baccelli e piantine dalle mangrovie, così come altre piante sul terreno, per farle crescere nei suoi locali situati ad Anse Marcel. I giovani germogli vengono quindi collocati in vasi biodegradabili in fibra di canna da zucchero. Questi vasi saranno sepolti nel fango degli stagni in modo che le piante si sviluppino lì.

Per fornire ombra alle piantine, è prevista la costruzione di una struttura in legno, prima di spostare tutti i germogli sulla nuova trama. L'installazione di un cartello sul sito ha formalizzato il progetto, in conformità con la guida metodologica della IUCN (International Union for the Conservation of Nature). _RM

 7,699 visualizzazioni totali

A proposito dell'autore

Non ci sono commenti

%d ai blogger piace questa pagina: