METEO: In che modo Irma ha dimostrato l'interesse della dieta Cat Nat

0

“Irma ha evidenziato il caso specifico di dipartimenti e territori d'oltremare dove il tasso di penetrazione assicurativa è in media intorno al 50%, sebbene l'esposizione ai rischi naturali sia molto elevata. Inoltre, il settore assicurativo è molto più concentrato lì che nella Francia metropolitana, con solo 15 assicuratori ”, aggiunge Thierry Cohignac, vicedirettore della riassicurazione e dei fondi pubblici all'interno del CCR.

A titolo di confronto, il tasso di assicurati è vicino al 100% e il numero di assicuratori non vita dell'ordine di cento. "All'estero, i premi raccolti sono circa 25 milioni di euro con meno di un milione di euro per le isole di Saint-Martin e Saint-Barthélemy, mentre da soli importo del reclamo Irma rappresenta quasi 2 miliardi di euro ", ha detto. E ammettere: "Queste cifre da sole dimostrano l'interesse del regime a coprire i territori più esposti. Senza lo schema Cat Nat e la riassicurazione pubblica offerta dal CCR, questi territori non sarebbero assicurabili. Il CCR ha apportato modifiche alle sue condizioni di riassicurazione dopo Irma, ma con l'obiettivo di consentire ai giocatori che operano all'estero di continuare la propria attività senza difficoltà. " (Soualigapost.com)

Caricamento in corso

A proposito dell'autore

Non ci sono commenti