L'Ufficio del Turismo redige il suo rapporto 2022

0

La consuetudine vuole che i voti ufficiali siano mantenuti fino al 31 gennaio. Valérie Damaseau, presidente dell'Ufficio del Turismo di Saint-Martin, ha organizzato il suo questo lunedì 30 gennaio presso la Loterie Farm. L'opportunità di guardare indietro all'anno 2022 e sviluppare le azioni per il 2023.

L'assemblea era composta da stampa, funzionari eletti di Saint-Martin, rappresentanti di Sint Maarten e di alcune isole vicine come Saba e Anguilla, nonché professionisti del settore turistico. Oltre all'occasione per gli stakeholder di incontrarsi e confrontarsi sui temi legati al turismo nella magnifica cornice della Fattoria Loterie, il team dell'Ufficio del Turismo ha voluto presentare i propri auguri per il nuovo anno e tornare sulle azioni svolte nel 2022. Durante il suo intervento , Valérie Damaseau invita tutti gli attori del settore turistico a venire all'Ufficio del Turismo: "Tra tutte le nostre azioni, queste sono le nostre azioni di prossimità e collaborazione con voi, gli stakeholder del turismo, che rimangono essenziali. Avere referenziati nel nostro sistema di informazioni turistiche è fondamentale per mettere in evidenza le nostre ricchezze, le nostre offerte e la qualità dei nostri prodotti. Seguendo i mezzi dispiegati presso l'Ufficio del Turismo, siamo in grado di misurare il nostro ritorno sull'investimento, possiamo indirizzare meglio i nostri clienti, per azione e per mercato. Tuttavia, abbiamo bisogno di te. L'Ufficio del Turismo rimane a vostra disposizione e al vostro fianco”. Aïda Weinum, direttrice dell'OT, è stata incaricata di dettagliare i risultati del 2022. La ripresa del turismo a Saint-Martin avrà segnato l'anno scorso, essendo l'unica isola continuamente accessibile durante la crisi sanitaria. All'aeroporto di Juliana sono stati contati 409.416 passeggeri (rispetto ai 363.952 del 2019) di cui il 53% provenienti dagli Stati Uniti, il 47% dalla Francia, il 6,92% dai Paesi Bassi, il 6,43% dal Canada e il 4% dal resto dell'Unione Europea. Per quanto riguarda l'aeroporto di Grand-Case, vi sono stati registrati 206.737 turisti con un picco di presenze nell'agosto 2022 per 24.766 passeggeri. Le crociere non sono da meno con 665.267 visitatori tra gennaio e novembre del 2022. Non sono mancate le azioni dell'Ufficio del Turismo, tra campagne promozionali con vari media internazionali, europei e regionali. Dopo aver rafforzato la propria presenza in Martinica e Guadalupa nel 2022, aumentato il numero di soggiorni in hotel sul versante francese (40% rispetto al 21% del 2021), prospettato il mercato ad alto potenziale di Trinidad e Guyana e sviluppato partnership con compagnie aeree, L'Ufficio del Turismo ha raggiunto anche il grande pubblico. Le azioni concrete sono state dettagliate durante la presentazione, ricordando l'esistenza del nuovo sito dell'Ufficio del Turismo che ha registrato 419.744 visite nel 2022. Dettagli sugli orientamenti 2023 dell'OT nella nostra prossima edizione. _Vx

  Informazioni: https://www.st-martin.org

 5,630 visualizzazioni totali

Fonte :

Informazioni fax: https://www.faxinfo.fr/

A proposito dell'autore

Non ci sono commenti

%d ai blogger piace questa pagina: