I pescatori colulir del BO erano in violazione

0

 

All'inizio di marzo, diversi residenti di Saint-Martin hanno denunciato sui social network attività di pesca per pesci di cola / Jack-Fish con sciabica della spiaggia di Orient Bay, che hanno ritenuto illegali.

Se la pesca è legale in Orient Bay perché l'area non è situata nella Riserva Naturale, l'area in cui sono state distribuite le reti corrispondente a quella del nuoto.

La pesca con reti da circuizione è un metodo tradizionale nelle Indie Occidentali e consente di catturare la pesca coulirous ed è autorizzata a Saint-Martin. Secondo gli affari marittimi, solo un professionista lo pratica localmente. 

Secondo un decreto del 2002, "sono autorizzati a pescare come sciabica per reti da trasporto, i marittimi che possiedono una sciabica e che possono giustificare 200 giorni di imbarco almeno durante l'anno precedente". Tuttavia, i pescatori che si trovavano nella baia di Oriente, non erano a priori né professionisti della zona. In ogni caso, l'associazione dei pescatori di Saint-Martin, che riunisce i quattordici pescatori professionisti della parte francese, conferma che non è uno dei suoi membri. 

Inoltre, una delle navi sventolò la bandiera anguillana e la seconda a priori non ne fece volare alcuna. Ad eccezione del decreto del 1967, l'estensione della zona di pesca vietata alle navi straniere, è vietata la pesca di una nave straniera nelle acque territoriali francesi. La prima nave era quindi chiaramente in violazione. Idem per il secondo che non ha avuto alcuna registrazione. Secondo le nostre fonti, non è stato avviato alcun procedimento giudiziario. (Maggiori dettagli su www.soualigapost.com).

 6,567 visualizzazioni totali

A proposito dell'autore

Non ci sono commenti

%d ai blogger piace questa pagina: